IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Lettere al direttore

Crisi e cause di crisi viabilità: la moda politica del momento è il coyoteggiare

di Ivano Rozzi

Più informazioni su

LA MODA POLITICA DEL MOMENTO E’ IL COYOTEGGIARE.
Il PD pensi a farsi un esame di coscienza per come ha costruito la Liguria negli anni della sua gestione. Adesso i Liguri stanno vedendo cosa è stato il lungo REGIME rosso che ha portato quasi ad una paralisi. L’incapacità programmatoria di anni di governi regionali e di comuni amministrati dal centrosinistra sono la goccia che ha fatto traboccare il vaso.

Oggi con l’alleanza PD-M5S al Governo la Liguria ha ricevuto una scoppola non da poco, fregandosene di quanto è accaduto e di quanto invece serva. Ma come sempre questi avvoltoi e sciacalli speculano sui tanti disagi e sacrifici dei Liguri e dei suoi cittadini senza offrire vere soluzioni ma incrementando clima di sofferenza e di odio verso le classi politiche incapaci di assumersi responsabilità e , in questo caso farsi da parte e smetterla di fare danni al Paese.

Non si ricordano opere messe in campo dal Centrosinistra risolutive di alcunchè da decenni, ma anzi, si ricordano crisi gestite male, passerelle inutili e annunci elettorali. I Liguri lo hanno capito e a nulla serviranno le continue esternazioni di chi, già messo alla prova nel passato e adesso al Governo, ha dimostrato di non sapere andare al di là delle semplici critiche assurde e spesso mendaci.

Toti 4 anni fa non c’era ma basta leggere i giornali di allora per rendersi conto di come la Regione era allo sbando e le strade e autostrade irte di ostacoli e problemi. Adesso coyoteggiare sulle disgrazie è vergognoso e infamante per l’intera Liguria. I liguri sono persone toste, abituate a tirarsi su le maniche e a fare e delle balle di chi denigra e alimenta ansia e danneggia non ne hanno proprio bisogno.

Ivano Rozzi

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.