IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Consulta attività economiche del savonese, pronta la convocazione della Camera di Commercio: “Pedaggi gratis sulle autostrade” fotogallery video

Le associazioni dei consumatori lanciano una raccolta di adesioni per la sospensione dei pedaggi

Savona. Una prima volta assoluta, almeno a livello operativo, nel pieno dell’emergenza post maltempo che sta creando ancora pesanti disagi in tutto il territorio ligure e savonese.

Il presidente della Camera di Commercio di Savona Luciano Pasquale ha infatti annunciato la convocazione della Consulta attività economiche del savonese, organo territoriale mai convocato fino ad ora (se non per il suo insediamento): una richiesta che era arrivata da Assoutenti, proprio alla luce della situazione ligure e delle ripercussioni per l’economia locale.

La Consulta si dovrebbe riunire nella sede camerale savonese il prossimo 16 dicembre, alle ore 11.00 (data ancora da confermare). Gian Luigi Taboga, in rappresentanza delle Associazioni Consumatori, ha rivolto l’invito anche all’assessore regionale Gianni Berrino.

All’ordine del giorno i pedaggi gratis sulle autostrade liguri: non solo per l’ambito produttivo, ma anche per il settore turistico, con diretto riferimento all’avvicinarsi delle festività natalizie.

Lo stesso Taboga vuole lanciare una raccolta di adesioni alla proposta di sospensione dei pedaggi su Autofiori in relazione ai disagi riscontrabili nella percorrenza per i residenti e i turisti, “onde evitare anche un crollo delle attività economiche nel periodo natalizio” spiega.

“Le adesioni potrebbero essere inviate tramite e-mail direttamente a presidenza@rivlig.camcom.it con la semplice dicitura: ‘Aderisco alla richiesta di sospensione dei pedaggi su Autostrada dei Fiori così come formulata da Regione Liguria e Associazioni dei Consumatori’ “.

“Considerando i fatti certamente drammatici di queste ultime settimane che incidono ed incideranno molto sull’economia di tutta la provincia, sulla qualità della vita di tutti i cittadini come consumatori e utenti di servizi essenziali, la riunione della Consulta è un atto e un passaggio fondamentale e importante per il nostro territorio“.

“Oltre che una approfondita disamina della situazione sul servizio autostradale si chiederà di porre all’ordine del giorno la richiesta di sospensiva dei pedaggi fino al ripristino di condizioni normali della viabilità. A tal fine, sia in fase di discussione che di espressione di voto o di pareri, è opportuno considerare quanto previsto dall’articolo 9, comma 1 dello statuto camerale”.

“L’obiettivo è ottenere il risultato, con il contributo di tutti gli enti territoriali e le componenti economico-sociali” conclude Taboga.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.