IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Confuoco a Savona, Vanni Oddera ad Albissola e il Duo Sconcerto a Vezzi: una strepitosa domenica di eventi in provincia

"Show" di Guido Marangoni a Loano, "Presepi dietro la finestra" a Sassello

Provincia. Colossale è una statua di eccezionale grandezza, come i Colossi di Rodi o di Nerone, da cui prende il nome il Colosseo di Roma, è una persona o una cosa, come un’azienda, di eccezionali dimensioni ma può essere anche un’intensiva giornata di IVG Eventi, come sarà questo 22 dicembre, ultima domenica prima di Natale e primo giorno d’inverno.

“Monumentali” saranno le fiamme sprigionate dal rogo che brucerà il grosso tronco di albero d’alloro a Savona per rispettare il tradizionale appuntamento con il Confuoco, scambio di auguri natalizi tra la cittadinanza e l’autorità civica e occasione per carpire il futuro.

“Smisurate” saranno invece le acrobatiche e intrepide evoluzioni in aria che Vanni Oddera, campione di free style motocross “disegnerà” nel cielo di Albissola Marina, a suggellare con impavida audacia la prima edizione di “30 all’ora”, l’evento sulla sicurezza stradale dell’Autoscuola Delta.

“Extra ordinario” sarà infine l'”incontro spettacolare” con Guido Marangoni, il cui “tour” farà tappa a Loano, dove lo scrittore condividerà con il pubblico l’esperienza quotidiana con la sua bambina Anna, costellata di cadute e ripartenze, paure e resilienze in un intreccio inaspettato di storie e destini.

Confuoco 2014

Domenica 22 dicembre a Savona ci sarà il tradizionale appuntamento del Confuoco con l’associazione savonese ‘A Campanassa per il tradizionale scambio degli auguri natalizi. Alla cerimonia presenzieranno il sindaco Ilaria Caprioglio e il presidente dell’associazione Dante Mirenghi.

Durante l’evento verrà ceduto al Sindaco il celebre vaso realizzato dalla fornace La Nuova Fenice di Albissola Marina. Si comincia con l’adunata dalla Torre del Brandale (“Ture d’u Branda” in dialetto ligure) e si arriverà in piazza Sisto IV. L’evento si concluderà nell’atrio del Municipio.

Il Confuoco (“Confuêgo”, “Cunfögu” o “Confeugo” in dialetto ligure) è una manifestazione molto antica, le cui origini risalgono ai Saturnali di epoca romana. In passato era una manifestazione annuale durante cui si offriva all’autorità cittadina un grosso tronco di un albero di alloro, coperto di rami, che veniva bruciato in presenza del popolo. In base alla direzione che prendevano le fiamme si traevano auspici per il futuro mentre i resti erano contesi tra i cittadini perché convinti che avessero poteri taumaturgici.

mototerapia varazze vanni oddera

Domenica 22 dicembre Albissola Marina ospita la prima edizione di “30 all’ora”, un grande evento dedicato alla sicurezza stradale a cura dell’Autoscuola Delta, in collaborazione con il Consorzio Promotur e con il contributo del Comune. Durante il pomeriggio ci saranno stand espositivi, simulazioni di guida sicura e il grande show di Vanni Oddera.

Sarà presente uno stand dell’Autoscuola Delta, che coinvolgerà i partecipanti in prove di guida con simulatori, mentre gli istruttori professionisti, collaboratori della scuola, simuleranno percorsi d’esame. Oltre all’autoscuola saranno presenti anche altri stand di concessionari moto/auto/bici elettriche, che oltre a presentare modelli e tipologie di veicoli diversi, avranno come scopo principale consigliare i presenti proponendo loro moto adeguate all’età e alle proprie capacità e sottolineando l’importanza di avvicinarsi al mondo delle due ruote gradualmente.

L’evento avrà al suo interno il grande show di Vanni Oddera, campione di free style motocross, la disciplina che, grazie all’uso di rampe e trampolini appositi, permette di fare grandi evoluzioni acrobatiche con le moto da cross. Oltreché nelle evoluzioni in moto da molto tempo ormai Vanni Oddera è impegnato nel progetto “Mototerapia”, che permette a bambini e disabili di salire in sella con i campioni e assaggiare in prima persona il brivido delle moto da cross.

Loano. Proseguono gli appuntamenti della nona edizione della rassegna “Libri sotto l’Albero”, promossa dall’Assessorato a Turismo e Cultura del Comune e che ogni Natale presenta le migliori produzioni letterarie dell’ultimo periodo.

Domenica 22 dicembre si terrà un “incontro spettacolare” con Guido Marangoni, autore di “Come stelle portate dal vento. Il mio viaggio tra orizzonti persi e ritrovati” (Sperling & Kupfer). L’incontro sarà condotto da Graziella Frasca Gallo, “la gieffegi della Gazzetta di Loano”. Sarà presente una delegazione dell’ADSO Associazione Down Savona Onlus, che promuoverà il calendario 2020, il cui ricavato andrà a finanziare i progetti dell’associazione stessa.

Da due anni Marangoni gira l’Italia condividendo con i suoi lettori l’esperienza quotidiana della fragilità: oltre 300 incontri, 90mila chilometri percorsi. Attraverso la storia della sua bambina Anna, nata con un cromosoma in più, e della sua famiglia ha raccolto tante storie di vita, di cadute e ripartenze, paura e resilienza. Nel suo nuovo libro ripercorre questo intreccio inaspettato di storie e destini. Il precedente “Anna che sorride alla pioggia” è stato un successo del passaparola e finalista al Premio Bancarella 2018.

Duo Sconcerto

A Vezzi Portio quello in programma domenica 22 dicembre sarà un pomeriggio gioioso in compagnia delle allegre performance musicali del Duo Sconcerto. Il concerto sarà una maniera per far ascoltare con rispetto e allegria le musiche del Natale, un momento di festa e condivisione. I temi più famosi verranno rivisitati e presentati con grandi virtuosismi, estro, fantasia, buonumore e spigliatezza.

Il Duo Sconcerto si è esibito in diversi luoghi prestigiosi, tra cui il Teatro Petruzzelli di Bari, la Reggia di Reggio Calabria, la Sala Nervi della Città del Vaticano, il Teatro Bibbiena di Mantova, la Fondazione Cini di Venezia, Palazzo Pitti a Firenze e anche in diverse università.

Collabora con diversi artisti tra i quali Ugo Pagliai, Ivano Marescotti, David Riondino, Fabio Testi, Vito e Vanessa Gravina. Ha inoltre collaborato con Dario Fo e Luciano Ligabue, ha suonato con Andrea Griminelli e ha recentemente apertoun concerto di Andrea Bocelli.

presepi sassello

Domenica 22 dicembre l’Associazione Amici del Sassello organizza la dodicesima edizione dei “Presepi dietro la finestra”. Oltre all’associazione ideatrice le statuine coinvolgono anche il Comune, Segnalibro, il teatro locale e la Croce Rossa Italiana.

Questa edizione del consueto allestimento si arricchisce di un pomeriggio dedicato alle tradizioni natalizie: per i grandi Nanni Basso presenterà il libro “Il nostro presepe – Macachi e dintorni”, per i piccini lo “spazio” bimbi con letture. Inoltre “Il Cercapresepi” porterà alla scoperta delle creazioni spontanee. Infine frittelle e cioccolata calda per tutti. Il pomeriggio proporrà anche l’inaugurazione della prima mostra di presepi artigianali.

Partita quale occasione per far visitare il centro storico sassellese e le sue numerose frazioni anche nel periodo invernale, l’iniziativa “Presepi dietro la finestra” ha ormai coinvolto l’intera cittadinanza. Anche i numeri delle “opere” si sono sempre più consolidati: infatti da un lustro sono oltre 130 i presepi allestiti alle finestre del centro della valle Erro. Una mostra in cui viene coinvolta senza alcuna competizione l’intera popolazione (basta esporre anche una sola statuina) e che accompagna il visitatore lungo i vicoli e le viuzze del borgo, un’occasione per ammirare i palazzi settecenteschi e le facciate ridipinte.

Palazzo delle udienze Finale 2019

Domenica 22 dicembre a Finale Ligure si terrà il laboratorio per bambini dai 6 anni in sù “Gli Himmeli – Le decorazioni del cielo”.

Gli Himmeli sono creazioni tipiche della Finlandia costruite in origine per propiziare il raccolto e oggi si possono considerare la quintessenza della tradizione natalizia di quel Paese. Il laboratorio permetterà ai bambini di conoscere questa tradizione e realizzare Himmeli per decorare l’albero di Natale, circondandosi della bellezza della tradizione nordica.

Il laboratorio è un approfondimento dell’itinerario “Natale nel Mondo”, realizzato all’interno delle stanze dell’ex tribunale con il patrocinio del Comune.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Vuoi leggere IVG senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.