IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Ciangherotti invia odg a tutti i Comuni della Provincia: “Uniti per treni e autostrade gratis”

“Al di là di ideologie e schieramenti, spero venga approvato da tutte le amministrazioni”

Provincia. Un ordine del giorno da discutere in tutti i consigli comunali della provincia per rafforzare la richiesta di “treni e autostrade gratis”. È la proposta del consigliere di minoranza di Forza Italia ad Albenga Eraldo Ciangherotti, che ha inviato l’odg, correlato da una lettera, a tutti i Comuni.

“Questa mattina, – ha spiegato, – ho inviato a tutti i Comuni della nostra provincia la bozza di un Ordine del giorno che, mi auguro, possa essere approvato da tutte le Amministrazioni comunali del Savonese, senza paraocchi ideologici, e, a cascata, anche dai sindaci delle Province di Imperia e Genova”.

“Un Ordine del giorno dove, seguendo quanto proposto dal Presidente della Regione Giovanni Toti, si chiede al Governo di intervenire in maniera decisa su Ferrovie e sui gestori delle reti autostradali per dare un minimo di sollievo ai liguri che, dopo gli eventi alluvionali delle scorse settimane, devono fare i conti con una difficile situazione viaria”.

“L’Ordine del giorno, in pratica, chiede che il Governo faccia leva su Ferrovie per dare gratuità sui treni dalla Liguria al Piemonte e Lombardia e viceversa. Lo stesso il Governo dovrebbe fare verso i gestori autostradali, per dare gratuità sui tratti autostradali delle aree alluvionate”.

“Ovviamente ogni Comune potrà integrare e modificare l’Ordine del giorno, ma credo sarebbe importante fare arrivare a Roma il grido di dolore e le richieste del nostro territorio, unito e senza divisioni partitiche, per risolvere i problemi dei cittadini”, ha concluso il capogruppo forzista di Albenga.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.