IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Alassio, la sicurezza stradale diventa tridimensionale: ecco le nuove strisce pedonali 3D

Melgrati: “In via di completamento le prime ad effetto tridimensionale di fronte al Muretto”

Alassio. Nella città del Muretto e, nello specifico, di fronte al “Muretto”, la sicurezza stradale diventa tridimensionale.

Sono in via di completamento i lavori di realizzazione delle nuove strisce pedonali Ion 3D, volute dall’amministrazione Melgrati e che, per il momento, hanno trovato posto di fronte all’iconico Muretto alassino, in corso Dante Alighieri.

“Si tratta di strisce pedonali che all’automobilista in arrivo danno la sensazione di essere rialzate rispetto alla sede stradale inducendo a moderare la velocità, – ha spiegato il comandante della polizia locale alassina Francesco Parrella. – Un nuovo sistema di attraversamento pedonale che dovrebbe garantire ulteriormente la sicurezza dei pedoni”.

“In Liguria siamo tra i primi a installarli, in Italia ve ne sono pochi esempi a Trieste, ma stanno funzionando e confidiamo dopo questa prima fase, in cui ne posizioneremo due lungo via Dante, di poterne realizzare altre”.

Grazie alla particolare tecnica con le quali sono disegnate sull’asfalto, queste strisce pedonali creano l’illusione ottica che li fa apparire sollevate da terra, rappresentando così un ostacolo “materiale” in mezzo alla strada e provocando istintivamente l’immediata reazione degli automobilisti che rallentano arrivando a ridosso dell’attraversamento pedonale.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Vuoi leggere IVG senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.