Ad Albissola nasce “Kélyfos”, spazio d’arte per il design e la ceramica - IVG.it
Novità

Ad Albissola nasce “Kélyfos”, spazio d’arte per il design e la ceramica

Inaugurazione sabato 21 dicembre 2019 alle 18 con la mostra “Re-Clay: ripensare la ceramica”

Generica

Albissola Marina. Sabato 21 dicembre 2019 alle 18 in via Isola, nel cuore del centro storico di Albissola Marina, si inaugurerà “Kélyfos”, un nuovo spazio d’arte dedicato al design e alla ceramica.

È stato ideato dal designer savonese Gianluca Cutrupi che così racconta la filosofia di questo luogo: “Kélyfos è una conchiglia, anzi, uno spazio a forma di conchiglia che si propone di racchiudere al suo interno arte ma soprattutto design ceramico, andando a scandagliare e quindi a proporre nomi nuovi in aggiunta a quelli esistenti ed illustri del panorama ceramico nazionale ed internazionale”.

“Sarà prerogativa di questo nuovo spazio quella di favorire la possibilità di interagire con gli artisti ed il pubblico nelle varie esposizioni in calendario e compatibilmente con gli eventi organizzati dal Comune di Albissola Marina che ha concesso il patrocinio alla nostra mostra inaugurale, e con il quale contiamo di poter collaborare fruttuosamente, e con quelli che la galleria stessa si propone di creare. Roby Giannotti sarà il direttore artistico dello spazio affiancandomi in questo progetto”.

Il titolo della mostra di esordio, “Re-Clay ripensiamo la ceramica”, come appare nella locandina disegnata da Omar Tonella e Federica Delprino che curano anche la parte di comunicazione social dell’evento, è la prima testimonianza concreta di questo spirito creativo: mette assieme un prestigioso gruppo di designers ed artisti gravitanti nel distretto ceramico ligure delle Albisole, Savona e Celle ligure con storie ed esperienze diverse ma accomunati da freschezza e assoluta libertà creativa.

Ed eccoli, in ordine alfabetico, i protagonisti di Re-Clay: Attilio Cicala, Gianluca Cutrupi, Roberto Giannotti, Shane Lutzk, Manuz, Tullio Mazzotti, Paolo Pastorino, Ylli Plaka, Fabio Taramasco, Omar Tonella&Federica Delprino (SUPER-FROM).

Sulle pagine social che saranno create per l’occasione ci saranno, nel periodo della mostra, approfondimenti sui profili artistici e professionali dei protagonisti per illustrare più in dettaglio il loro lavoro e lo spazio Kelyfos. La mostra resterà aperta tutti i giorni, con orario 16,30-19 fino al 18 gennaio 2020 data nella quale alle ore 18 si terrà il finissage, con la presentazione di una piccola pubblicazione a corredo della mostra nr.1.

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.