IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

“Vorrei ma (non) posso!”: al via la nuova campagna di Enpa dedicata alle adozioni a distanza

La campagna sarà promossa anche attraverso spot radiofonici sino al 31 dicembre prossimo

Più informazioni su

Provincia. “Da sempre lo diciamo e non ci stancheremo mai di ripeterlo: la decisione di adottare un animale domestico deve essere il frutto di una scelta consapevole. Aprire la nostra casa a un amico a quattro zampe significa prendersi cura di lui per tutto il resto della sua vita! Accoglierlo vuol dire donargli cibo, acqua, riparo, cure, ma anche gioco, amore, educazione e organizzare il nostro tempo in base alle sue esigenze”. A dichiararlo è l’ente nazionale per la protezione degli animali.

Continuano dall’associazione: “Ci possono essere tantissimi motivi per adottare un amico a quattro zampe, ma ce ne possono essere altrettanti per non farlo: proprio su questa riflessione si ispira la nuova campagna dell’Ente nazionale protezione animali dedicata alle Adozioni a distanza dal significativo claim vorrei ma non posso!”.

Enpa, adozioni a distanza, cane

“Una campagna multisoggetto, ideata gratuitamente dall’agenzia Oikos Creative Lab e sviluppata per una diffusione su stampa, radio e web, che promuove le adozioni a distanza quali importantissime risorse per fornire il necessario supporto a chi, nelle strutture Enpa, accudisce quotidianamente gli animali accolti. Non solo: le adozioni a distanza sono anche una bella opportunità per chi desidera un animale, ma non può adottarlo realmente. Un modo per essere vicini, donando amore, cure e protezione, anche da lontano” concludono.

 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.