Inondazione

Violenta mareggiata si abbatte su Albenga: il mare fa da “tappo” e il Centa sale

Onde lunghe e forti al punto da arrivare sulla passeggiata, fino all’imbocco con viale Italia

Albenga. Violenta mareggiata si abbatte su Albenga, al punto da raggiungere la passeggiata mare, fino all’imbocco con viale Italia.

Una situazione eccezionale a memoria, che crea più di un’apprensione, oltre ovviamente ai titolari di stabilimenti balneari, in tutta la cittadinanza.

Il motivo è da ricercarsi alla foce del Centa dove, in caso di piogge copiose come quelle odierne e di questa notte, il mare rischia di fare da “tappo”, respingendo indietro il fiume senza permettergli di “scaricare”.

Ed è proprio quello che si è verificato nelle ultime ore, con un innalzamento fuori dal comune del fiume Centa, ora al livello di guardia.

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.