IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Under 14, il Circolo Scherma Savona all’interregionale di Chiavari: in evidenza Lorenzo Satta

È stato il migliore tra i fiorettisti savonesi in gara

Savona. È iniziata la stagione agonistica federale della scherma anche per gli Under 14. A Chiavari, nel fine settimana, si è svolta la manifestazione interregionale che interessava tra oltre settecento atleti provenienti da Liguria, Toscana, Piemonte (limitata al fioretto e sciabola) e Lombardia (limitata alla sciabola).

A causa delle allerte meteorologiche la seconda giornata di gare, relativa alla spada e alla sciabola, è stata rinviata a data da destinarsi, mentre la prima giornata riguardante il fioretto si è svolta regolarmente.

Alla volta del levante sono partiti una dozzina di atleti del Circolo Scherma Savona, tutti impegnati nell’arma del fioretto.

Il migliore è risultato l’esordiente Lorenzo Satta nella categoria Maschietti (10 anni di età). Il giovanissimo moschettiere savonese esce dalla fase di qualificazione a gironi con quattro nette vittorie ed una sconfitta, piazzandosi al numero 10 del ranking. Salta il primo incontro di eliminazione diretta e sconfigge in sequenza il numero 23 del ranking per 10-3 e successivamente il numero 7 del ranking 10-4 entrando nella finalissima ad otto.

Qui ingaggia un assalto molto equilibrato, combattuto ed acceso con Giovanni Pierucci della Fides Livorno, poi vincitore della gara, uscendo sconfitto 10-8 dopo avere guidato per lungo tempo l’assalto. “Un vero peccato – riferiscono Fabrizio Santoro, maestro al seguito, e Roberto Faldini e Paolo Frosi, presidente e vicepresidente del sodalizio -, perché Lorenzo avrebbe meritato la vittoria ma nella scherma come in altri sport, occorre gioire per la vittoria ma accettare la sconfitta, pronti a reagire per vincere la prossima volta“.

Nella stessa gara hanno partecipato cedendo in precedenza Baltazar Herrero e Pietro Sartoris.

Nelle altre categorie hanno partecipato, senza acuti, Riccardo Giordani tra i Ragazzi-Allievi (12-13 anni), Sara Frosi e Anna Borsato Franca tra le Ragazze-Allieve (12-13 anni), Marco Frosi, Edoardo Naso, Alessandro Gelati, Matteo Esposto e Nicolò Mantero tra i Giovanissimi (11 anni).

Nella foto: Lorenzo Satta, secondo da destra, sul podio

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Vuoi leggere IVG senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.