IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Lettere al direttore

Turismo nautico: l’alternativa di vacanza per tutte le tasche ed età…

I vantaggi del turismo 2.0

Più informazioni su

Turismo nautico e vela da diporto? Due settori che viaggiano con il vento in poppa!

Se da un lato i bilanci della stagione estiva appena conclusa hanno evidenziato risultati poco incoraggianti per il settore turistico italiano, dall’altro c’è chi invece registra numeri dai segni positivi. Stiamo parlando del compartimento del turismo nautico, che negli ultimi anni ha assistito ad un continuo miglioramento: nuovi posti di lavoro, lo sviluppo di prodotti e servizi, e, soprattutto, l’esplosione di una vasta offerta turistica.

Evoluzione e cambiamento del turismo…

Sarà il progresso della tecnologia, che negli anni ha modificato non solo la modalità di accesso alle informazioni ma soprattutto il modo in cui queste si presentano ed impattano sulle scelte dei viaggiatori. Sarà che “smart” non sono più soltanto l’auto o il telefonino ma soprattutto il turismo, o, ancora, sarà la sempre crescente propensione a fare acquisti efficaci orientati ad offerte di viaggio last minute.

Sarà che, ad oggi, tendiamo a precipitarci dovunque, anche quando non ve ne sarebbe la necessità. Corriamo (poi chissà dove) in questa eterna sfida contro il tempo arrivando esausti a fine giornata. E, ancora una volta, corriamo tra le pagine del web, facendo scivolare velocemente le dita sullo schermo alla ricerca del viaggio dell’ultimo minuto, delle promozioni degli OTA (Online Travel Agency), di informazioni e soluzioni semplici, purché rapide.

Nell’era del turismo 2.0, non ci stupiamo quindi che, al termine di questa maratona, la scelta ricada poi su un sì originale, ma soprattutto necessario, viaggio in barca. “Utilizzato come cura, come fuga dalla caotica città e come motivo per lasciare a casa l’orologio e ritrovare il ritmo naturale delle giornate” – si legge tra i commenti dei vacanzieri.

A questo si aggiungono esperienze personalizzate, attività di tendenza quali snorkeling, kayak e paddle, la voglia di concedersi un’esperienza diversa dal solito, e la necessità di cambiare prospettive.

Poco importa se il paesaggio è lo stesso di ogni anno: vissuto dal mare ha tutto un altro sapore!

Vacanze in barca? Un’esperienza per tutte le tasche!

Il settore nautico estremamente selettivo e dai prezzi proibitivi? Di certo qualche anno fa. Oggi, niente di più lontano dalla realtà.

Ed è proprio grazie allo sviluppo del web e del turismo 2.0 che lo scenario ha iniziato a mutare, portando con sé tutti coloro che negli anni hanno saputo inventarsi, evolversi e stare al passo con i nuovi trend del mercato.

Tra le numerose realtà emerse grazie a questo cambiamento vi sono aziende che hanno rivoluzionato il mondo dell’affitto di barche rendendolo a portata di clic, sviluppando piattaforme semplici ed intuitive, con un team internazionale di proprietari di barche verificati e di fiducia: se prima era necessario rivolgersi ad un’agenzia di viaggio fisica, oggi è invece possibile organizzare le vacanze in barca a vela comodamente dal divano oppure sullo smartphone, magari ottimizzando il tempo trascorso nella metro la sera.

Nessuna patente nautica in vista? Neanche questo è ormai un limite! Disponibile in versione con o senza skipper, la navigazione è oggi accessibile a tutte le fasce d’età e competenze marinaresche.

Un turismo dal volto nuovo dunque, i cui vantaggi si riflettono nella possibilità di dare forma ai propri desideri, testare servizi un tempo inaccessibili, e, avendo la fortuna di vivere in uno dei paesi più affascinanti del mondo, di poterlo fare a chilometro zero.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.