IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

I Magazine di IVG.it - Stile Savonese

“Tocca Ferro” per una Kronostagione fortunata

"Stile Savonese" è la rubrica di moda, bellezza e lifestyle di IVG, a cura di Maria Gramaglia

Più informazioni su

Ci siamo quasi, sta per partire la tredicesima stagione di Kronoteatro e la compagnia vive con la consueta ironia un numero che normalmente evoca sfortuna.

Kronostagione porta bene, secondo i ragazzi di Kronoteatro, ma per esorcizzare un po’, il titolo di questa edizione è “TOCCA FERRO” e si sono anche dotati di cornetto portafortuna, facendone l’immagine della nuova stagione teatrale, che vedrà quindici appuntamenti da novembre a maggio.

La tredicesima Kronostagione sarà realizzata con il sostegno della Compagnia di San Paolo, il maggior sostenitor, nell’ambito dell’edizione del 2019 del bando “Performing Arts”, del MiBACT, del Comune di Albenga e di numerosi sponsor privati.
Kronoteatro è ormai annoverata tra le eccellenze ingaune, compagnia apprezzata e rinomata in tutta Italia.

La compagnia è nata trai banchi di scuola al Liceo Giordano Bruno di Albenga , ancora oggi sede degli spettacoli serali della Kronostagione con il suo Spazio Bruno.

La stagione teatrale di Kronoteatro è caratterizzata sempre da performance di grande qualità, che hanno una linea culturale audace e originale e che toccano temi che inducono il pubblico a porsi delle domande e a riflettere.

Anche per l’edizione 2019-2020 è previsto il dopoteatro, con la cena offerta da Kronoteatro, che da sempre cerca di creare attorno all’evento teatrale occasioni per riscoprire il significato più profondo della parola “comunità”.

Inoltre, ci saranno anche quest’anno due focus su un artista, ognuno dei quali caratterizzato da due spettacoli e un laboratorio gratuito rivolto alla cittadinanza.

Sabato 30 novembre alle ore 21 si parte quindi con il primo appuntamento: “Sangue del mio sangue”, di Kronoteatro, scritto da Riccardo Spagnulo, liberamente tratto da “Io, Pierre Riviére, avendo sgozzato mia madre, mia sorella e mio fratello…”.
La performance prova a sradicare questo fatto di sangue dai cardini della Storia per farlo vivere ancora in una cifra sospesa vicina al nostro oggi. Lo spettacolo sarà replicato domenica 1 dicembre alle ore 16.30.

Kronoteatro quest’anno ha proposto anche una grande novità nel panorama culturale ingauno. Si tratta di due laboratori teatrali: uno per adulti e uno per ragazzi dai 9 ai 13 anni, entrambi presentati lo scorso lunedì 11 novembre.

Con “Desbelinati”, dedicato agli adulti, e “Facciamo finta che” rivolto ai ragazzi, la compagnia punta a rafforzare e implementare l’importante lavoro di educazione e formazione al teatro che svolge sul territorio da quindici anni a questa parte.

Questo è un ulteriore passo avanti per Kronoteatro che offre l’opportunità alla comunità ingauna di un’alfabetizzazione teatrale, un servizio socio-culturale che favorisce l’integrazione, l’aggregazione e il dialogo tra generazioni. Non solo: l’esperienza teatrale darà ai partecipanti che si metteranno in gioco l’opportunità di acquisire conoscenze e professionalità utili sia nella vita lavorativa, che nelle relazioni interpersonali.

È quindi un anno fortunato per i ragazzi di Kronoteatro, che in barba ai superstiziosi hanno lanciato progetti ambiziosi che, ne sono certa, saranno l’ennesimo successo.

“Stile Savonese” è la rubrica di moda, bellezza e lifestyle di IVG, a cura di Maria Gramaglia. Ogni settimana una passeggiata tra le vetrine dei negozi della nostra provincia, a caccia di novità: un “viaggio” tra le tendenze savonesi a livello di moda, bellezza o arredamento, ma anche tra proposte come gite, corsi o spettacoli a teatro. Clicca qui per leggere tutti gli articoli

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.