IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Stop alla plastica, l’Unicef lancia proposta di legge popolare: “Tutelare i bambini di oggi, adulti di domani…”

In occasione del 30esimo anniversario dalla storica approvazione della Convenzione sui diritti dell'Infanzia e dell'adolescenza

Unicef Liguria promuove un’iniziativa unica in Italia, “una grande sfida destinata ad un mondo migliore per i bambini di oggi, adulti di domani”.

Si tratta di una proposta di legge di iniziativa popolare per una Liguria senza plastica, “visti gli ormai evidenti danni che provoca all’ecosistema ed alla stessa nostra salute”.

L’iniziativa prende spunto dal 30esimo anniversario dalla storica approvazione della Convenzione sui diritti dell’Infanzia e dell’adolescenza, la più grande conquista fatta da Unicef per tutti i giovanissimi nel mondo: “Siamo certi di enormi adesioni, contando sul fatto che è una grande azione culturale, consci e convinti che tutti si può contribuire con creatività, consapevolezza e persino fantasia” afferma l’Unicef.

“Ci trovate al Salone Orientamenti da martedì 12 a giovedì 14 novembre prossimi, nello spazio Unicef nella piazza delle Feste al Porto Antico di Genova, dove consegneremo fogli vidimati per mettere ognuno in condizioni di firmare e quindi agire conquistando nuovi stili di vita. Proseguiremo in ogni ambito della nostra Liguria: in tutti i 234 Comuni, nei Municipi, nelle scuole, negli ambienti di lavoro ma anche nelle piazze, in ogni occasione dove è possibile coinvolgere, sensibilizzare e conquistare all’ambiente. Appare quasi non casuale e ne abbiamo tenuto conto, che la nostra iniziativa coincida con il 30esimo della Convenzione ma anche con quello di analoga data della storica caduta del Muro di Berlino”.

“Invitiamo tutti ad un passaparola per raccogliere tantissime firme, certi che ognuno di voi vorrà stringersi attorno a questo grande obiettivo per un cambiamento misurabile, visibile, trasparente, nell’arco di pochi mesi. Raccolte le firme presenteremo in Regione Liguria la documentazione dove siamo certi verrà approvata una legge, richiesta a gran voce dal popolo ligure” conclude Franco Cirio, presidente Unicef Liguria.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.