IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Seconda Categoria, Borgio Verezzi vincente sotto la pioggia: 2-0 alla Villanovese risultati

Un corner calciato da Tassisto deviato in rete ed un gol di Frione portano i rossoblù al primo successo in campionato

Albenga. Si completa questa sera la prima giornata del girone A di Seconda Categoria. Dopo i tre recuperi di ieri, tocca a Villanovese e Borgio Verezzi chiudere il programma. Si affrontano sul sintetico del Riva di Albenga.

Gli arancioblù, fermati anche domenica scorsa dal maltempo, fino ad oggi hanno giocato una sola partita, persa di misura. I rossoblù hanno ottenuto una sconfitta e un pari, al termine di due incontri equilibrati e ricchi di reti. Questa sera, pertanto, entrambe le squadre cercano la prima vittoria in campionato.

La cronaca. Simone Rattalino manda in campo Cavallero, Lavato, Tassisto, Patitucci (cap.), Allisiardi, Rosati, S. Giglio, Iannuzzi, Gentile, Fornari, Ottina.

Pronti a subentrare Dalla Pria, Cela, Battistini, Pasquale, Bertozzi, Pirrotta, Frione, Cauteruccio.

Ferruccio Vio presenta la Villanovese con il seguente undici: Rotiroti, Testa, Scola, Andreis, Magni, Acampora, La Monaca, Terragno, El Maazouzi, Sorrentino, Baldoino (cap.).

In panchina Immordino, Dell’Oriente, Durante, L. Giglio, Bonsignorio, Delfino, Zirano, Baldo.

Arbitra Elena Parizzi della sezione di Albenga.

Si inizierà più tardi dell’orario prefissato, a causa della disponibilità tardiva dell’impianto, prima occupato dalle giovanili dell’Albenga. Terreno di gioco bagnato dalla pioggia caduta in maniera copiosa nel tardo pomeriggio e che a sprazzi ancora si ripresenta. Pioggia che tiene lontano il pubblico: una quindicina le persone sugli spalti deserti e bagnati.

Si comincia alle 20,57.

Villanovese con Rotiroti in porta; in difesa da destra Testa, Acampora, Magni e Scola; Terragno e Andreis nel mezzo, Baldoino e Sorrentino esterni; La Monaca e El Maazouzi in attacco.

Borgio Verezzi con Cavallero tra i pali; retroguardia con Lavato, Allisiardi, Rosati e Tassisto; Giglio, Patitucci e Iannuzzi a centrocampo; Gentile, Fornari e Ottina trio d’attacco.

Al 3° Terragno vince un rimpallo, poi prova il tiro. Andreis lo chiude in angolo. Sugli sviluppi conclude dal limite Ottina, batti e ribatti, Rotiroti fa suo il pallone.

Al 6° calcia al volo Gentile dal semicerchio dell’area, Rotiroti respinge.

Al 10° cross alto dalla destra di Gentile, colpisce Ottina di testa: Rotiroti blocca in due tempi.

La Monaca respinge in angolo il tentativo di cross di Tassisto. Palla in area, Scola di testa allontana.

Il Borgio preme, la Villanovese difende con attenzione, seppur con qualche patema. I rossoblù pressano alto in maniera aggressiva.

Al 16° si fanno vedere i locali: El Maazouzi entra in area e tocca dietro per La Monaca che dal limite si fa spazio per il tiro e fa partire un rasoterra che esce di poco alla sinistra del portiere.

Al 19° punizione di Patitucci, in area riceve Ottina che conclude: Magni devia in angolo.

Lo calcia Patitucci, testa di Fornari da ottima posizione: a lato di poco.

Al 23° El Maazouzi riceve sulla sinistra all’interno dell’area, alza la testa e con un assist trova sul lato opposto Baldoino che calcia al volo: di poco fuori alla destra di Cavallero.

Al 26° Parizzi assegna una punizione dal limite per il Borgio: Ottina calcia di potenza, alta.

Al 32° cross basso rasoterra dalla destra di Ottina, sul secondo palo Fornari non ci arriva per poco e la sfera esce di un soffio.

Al 35° bel lancio di Andreis per Sorrentino che evita Cavallero in disperata uscita ma manda sul fondo. Il portiere del Borgio resta a terra e deve essere sostituito. Al 37° è il momento di Dalla Pria.

Al 38° El Maazouzi triangola stretto con Sorrentino e conclude rasoterra col mancino: fuori alla sinistra di Dalla Pria. Poco dopo ci prova Andreis dalla distanza: alto.

Un lampo illumina il cielo sopra il Riva e qualche istante dopo La Monaca prova un sinistro a giro che esce non distante dall’incrocio dei pali.

Al 42° ancora un corner per i rossoblù. Tassisto lo calcia in mezzo, mischia, fallo in attacco.

Al 43° conclusione dalla lunga distanza di Ottina, Rotiroti respinge, Magni spazza in corner. Calciato in mezzo e palla deviata, angolo dalla parte opposta, alla sinistra del portiere.

Lo batte Tassisto teso nel mucchio, la palla sta per giungere a Rosati, ma c’è la deviazione di Sorrentino e la palla si infila in rete. Al 44° Borgio Verezzi avanti 0 a 1.

La reazione degli arancioblù è decisa e porta a tre angoli consecutivi. Sul terzo La Monaca di testa manda a lato di poco.

Al 47° punizione dalla sinistra di Sorrentino, perfetta per la testa di Badoino che in tuffo manda alto.

Parizzi redarguisce Vio, reo di lamentarsi troppo, che poi si sfoga con un pugno alla panchina.

Dopo 3 minuti di recupero si rientra negli spogliatoi. Rossoblù in vantaggio: 0-1.

Protagonisti desiderosi di riprendere in fretta, si presentano in campo molto presto. Si attende Rotiroti e alle 21,57 si riparte.

Nel Borgio ci sono Cela e Pasquale al posto di Rosati e Iannuzzi. Sulla difensiva arretra Giglio, Pasquale prende posto a centrocampo al fianco di Patitucci, mentre Cela si sistema punta centrale. Rossoblù col 4-2-3-1.

Al 7° lancio per Cela che controlla e attende Fornari che arriva a rimorchio e calcia: fuori misura.

Al 9° Fornari guadagna una punizione al limite. Patitucci cerca il tiro di precisione, Rotiroti respinge. Il portiere locale resta a terra e viene medicato, poi riesce a riprendere.

All’11° angolo per il Borgio. Tassisto calcia sotto porta, Rotiroti respinge coi pugni.

Al 14° cross alto dalla destra di Testa, in area incorna Baldoino ma non trova la porta. In questa fase la Villanovese prova a farsi viva con più insistenza, alla ricerca del pari.

Al 17° palla da La Monaca a El Maazouzi che vince un rimpallo, Tassisto scaraventa in corner.

Terzo cambio nel Borgio al 19°: Pirrotta per Allisiardi.

Al 20° fulminea azione del Borgio: da destra Giglio per Ottina, velo di Fornari, sulla sinistra Pirrotta è tutto solo e in ottima posizione spara alto. Il neo entrato fallisce così il colpo del ko.

Al 23° ancora Rotiroti chiamato in causa da un tiro dalla distanza di Gentile.

Al 24° gran botta da fuori area di Terragno: alta di un soffio.

Vio cambia l’attacco al 29°: Delfino e Zirano per La Monaca e El Maazouzi.

Ma sono gli ospiti a rendersi pericolosi: passaggio di Cela, deviato, arriva comunque a Gentile che spara col destro: alto.

Al 34° un sinistro di prima intenzione di Andreis da fuori area lambisce il palo.

Al 36° entra Frione al posto di Gentile.

Fornari prova la botta dalla distanza, a lato.

Al 39° lancio da destra di Delfino, in area testa di Zirano, la palla scorre nell’area piccola e Giglio allontana. Poi Delfino crossa ancora lungo, palla indirizzata sotto la traversa, Dalla Pria smanaccia in angolo.

Al 44° cross da sinistra di Scola, in area c’è Delfino ben appostato ma il suo colpo di testa è impreciso.

Al 46° Lorenzo Giglio prende il posto di Magni.

Nel primo minuto di recupero bella giocata di Simone Giglio sulla destra: si accentra, conclude, Rotiroti respinge, sul pallone arriva Frione che lo calcia in rete. 0 a 2.

Dopo 5 minuti di recupero arriva il triplice fischio. Il Borgio Verezzi vince 2 a 0, ottiene il primo successo in campionato e sale a quota 4; la Villanovese deve ancora attendere per i primi punti.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.