IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Seconda Categoria girone B: Vadese già in fuga, prima vittoria per Nolese e Priamar risultati

Un terzetto condivide la seconda posizione: Calizzano, Mallare e Plodio

Mallare. Dopo 4 giornate di campionato, il girone B di Seconda Categoria sembra avere già la sua padrona. Si tratta della Vadese, squadra favorita della vigilia e che sta confermando le aspettative.

La formazione di mister Tony Saltarelli prosegue nella sua corsa a punteggio pieno. Tuttavia, per la prima volta, ha vinto con un solo gol di scarto: al Faraggiana, infatti, gli azzurrogranata hanno prevalso sulla Santa Cecilia per 1 a 0 grazie ad una rete di Macagno nelle fasi centrali del primo tempo. È la terza vittoria dei vadesi sugli albissolesi in questa stagione, dopo le due ottenute in Coppa Liguria.

In seconda posizione, a 4 punti dalla vetta, c’è un terzetto di squadre con un bilancio di due successi e due pareggi, composto da Calizzano, Mallare e Plodio.

I giallorossi hanno impattato 1 a 1 a Pallare. Botta e risposta intorno a metà ripresa: ospiti in vantaggio con Briozzo, poi la formazione allenata da Gian Marco Albesano ha pareggiato col neo entrato Garbarino.

Ben 6 reti nello scontro tra Mallare e Plodio. A dare il via alle emozioni, il gol di Di Mare per i rossoblù, cui ha immediatamente replicato Horma. Poi è stata la compagine guidata da Dario Roso a passare a condurre con un gol di Spinardi, andando al riposo in vantaggio 2 a 1. Nel secondo tempo pari del Mallare con un rigore trasformato da Vallone; nella circostanza è stato espulso Pistone. Nonostante l’inferiorità numerica il Plodio si è riportato avanti con un gol di Bastoni; allo scadere Mauro Gennarelli ha fissato il punteggio sul 3-3.

Prima vittoria per la Nolese, prima sconfitta per la Rocchettese. Al Mazzucco di Voze è finita 1-0 per i biancorossi, grazie ad una rete di Acunzo al quarto d’ora del primo tempo.

Festeggia il primo successo anche la Priamar, che ha battuto per 3-1 il Sassello, scavalcandolo in classifica. I rossoblù hanno sbloccato il risultato con un rigore trasformato da Velez Romero. Risposta degli ospiti ad opera di Vacca. Nel secondo tempo i savonesi allenati da Alessio Bresci hanno conquistato i 3 punti andando a bersaglio con Colombi (nella foto) e Bianco.

Due sole squadre non hanno ancora vinto: Dego e Murialdo. Il loro scontro diretto è terminato in parità: 2 a 2. Tutto nel secondo tempo: l’undici di mister Fabio Macchia si è portato a condurre per 2 a 0 con le segnature di Carle e Nichiforel; poi è arrivata la reazione dei biancoblù che hanno accorciato con Ivan Monticelli, per poi trovare il gol del pari con Gaggero.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.