IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Savona, l’assessore Santi chiede alla regione la proclamazione dello “stato di calamità”

Il passaggio è un presupposto necessario per procedere all'abbraccuciamento dei materiali lignei spiaggiati

Savona. “Le recenti mareggiate hanno spiaggiato grandi quantità di materiale ligneo sul litorale del nostro Comune. Per poter provvedere all’abbruciamento è necessaria un’ordinanza  sindacale”. A parlare, in una nota, è l’assessore ai lavori pubblici del comune di Savona Pietro Santi.

Spiega l’assessore: “L’ordinanza in questione, tuttavia, non può essere emessa senza la proclamazione dello stato di calamità della Regione. Ho pertanto provveduto ad interessarmi presso l’Ente, al fine dell’emissione di tale dichiarazione”.

Santi ha quindi provveduto ad inviare una lettera agli assessori regionali Giampedrone e Scajola per ottenere l’espletamento della formalità necessaria per procedere alla pulizia dei lidi.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.