IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Savona Fbc, Danilo Bruno (Verdi): “La chiarezza dovrebbe essere indispensabile”

Le vicissitudini della società calcistica sono oggetto di dibattito anche in ambiente politico

Savona. Il Savona Fbc appare sempre più vicino alla scomparsa dal panorama calcistico e rischia addirittura di non finire il campionato in corso. Sulla questione interviene Danilo Bruno, portavoce dei Verdi savonesi.

“In queste ore drammatiche per la città e il comprensorio – afferma -, in cui ad ora non si ritiene di convocare un consiglio comunale straordinario sulla grave situazione del territorio su cui da anni i Verdi intervengono, dobbiamo nuovamente occuparci del Savona Fbc poiché ieri in Terza Commissione consiliare si è parlato per tre ore della società, i cui i giocatori sono o alcuni di essi a stare a notizie di stampa sarebbero stati allontanati da un residence di Spotorno poiché l’alloggio non sarebbe stato pagato”.

“Per ultima – prosegue Bruno -, non ha trovato risposta, secondo notizie di stampa, la domanda delle domande, ovvero ‘chi è il proprietario del Savona Fbc?’ Altrettanto tranchant è stato l’avvocato Sergi: ‘Antonio Villano e Carlo Sergi (rispettivamente proprietari del 75& e del 25% della Sana Sport Management), sono due figure fiduciarie di un pool di imprenditori che, per loro esigenze, al momento non possono palesarsi'”.

“A questo punto l’ex presidente ci aveva assicurato ‘legalità e trasparenza’, poi scopriamo che dietro la società vi sarebbero imprenditori ad oggi non palesati mentre il Comune avanzerebbe,a stare a notizie di stampa, un debito sulla situazione del campo sportivo Bacigalupo, che sarà pagato… prima o poi. A questo punto vorremmo chiedere all’assessore Scaramuzza: ma gli pare tutto normale? La situazione dopo il tentativo di privatizzare le piscine gli pare adeguata alla realtà? Noi crediamo indispensabile chiarezza ma pare che questa realtà non sia propria del centrodestra locale – conclude l’esponente dei Verdi -, che potrebbe finalmente lasciare la scena portando la città ad urgenti elezioni amministrative”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Vuoi leggere IVG senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.