IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Rugby, tripla sfida giovanile tra Savona e Union Riviera alla Fontanassa

I padroni di casa prevalgono tra gli Under 18 e gli Under 14; gli ospiti tra gli Under 16

Savona. Nella settimana di sosta per la prima squadra del Savona Rugby, che ha osservato il turno di riposo nel campionato di Serie C1, è sceso in campo il settore giovanile per una tripla sfida con l’Union Riviera.

Nell’Under 18 la squadra FTGI Rugby Ligues 2 (franchigia fra Savona e Cogoleto) batte i pari età di Imperia per 31 a 12, in un incontro disputato al Fontanassa ricco di fango ed agonismo.

Inizio cauto che abbastanza velocemente indica il tracciato di tutto l’incontro: l’Union c’è nelle mischie e nelle touches, il Savona in tutto il resto. Ottimo lavoro in campo biancorosso da parte di tutti, emerso in particolare nella ripresa dove si è visto gioco a tutto campo di ottima fattura tecnica.

Sono scesi in campo Lanfranchi, Trentin (Cugno), Fiocchi, Giusto, Casarino, Bernat, Mazza, Frassino, Nani, Dacastelli, Gilardo, Dini (Grillo), Murgia, Enzi, Zavattaro. Marcatori: Giusto, Frassino, Bernat, Murgia e Nani; tre trasformazioni di Giusto.

Nel campionato Under 16 successo dell’Union Riviera per 0-17 sulla FTGI Rugby Ligues 2 (foto sotto). La pur forte franchigia formata anche qui da Savona e Cogoleto non ce l’ha fatta, dovendo subire una sconfitta per mano degli imperiesi. Per tutto il primo tempo le due squadre si sono confrontate con sostanziale equilibrio, buone azioni da ambo le parti e tre penetrazioni nei ventidue imperiesi che avevano fatto ben sperare. Invece nella ripresa l’Union ha trovato il varco ed è riuscita a realizzare tre mete, semplici e ben fatte.

Sono scesi in campo Marchetto (Perata), Ferrando (Cantarella), Fossati, Carella, Avondoglio (Ruggeri), Mehrori, De Astis, Spairani, Visco, Cena, Gadaleta, Aversa, Raviola, Bruzzone, Macciò (Vannoni).

Nell’incontro fra i più giovani, gli Under 14, il risultato indica abbastanza chiaramente un divario di gioco, non certo di agonismo, che ha segnato l’incontro: 60-0 per i savonesi sull’Union Riviera (nella foto sopra).

Il Savona ha un gruppo più omogeneo e compatto; la società imperiese qualcosa in più da amalgamare. In questa situazione la differenza è notevole in quanto l’Under 14 gioca con regole e campo quasi completi, un bel salto dalla fascia d’età precedente.

Complimenti dunque a chi ha messo a frutto il duro lavoro di allenamento e a chi, pur in inferiorità, ha sopperito con agonismo e grinta, uscendo dal campo a testa alta. Da ultimo, da segnalare l’esordio come arbitro di Alessio Rossi, ex giocatore savonese riconvertito a fischietto.

Sono scesi in campo Francioso, Garzoglio, Bortolotto, Devasini, Venturini, Boraschi, Galuppo, Ciorra, Buzali, Grassi, Podestà, Giballini, Moggia; a disposizione Napolitano, Diaferia, Sahrane, Valenza. Marcature: Ciorra (4), Bortolotto (2), Boraschi, Podestà, Devasini, Francioso; sei trasformazioni di Boraschi, una di Francioso.

rugby

.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.