IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Regione, Tosi (M5S) replica a Viale: “Su sanità Viale deve solo chiedere scusa ai liguri”

Il consigliere pentastellato rincara la dose: "Convocare un consiglio regionale è un diritto delle minoranze"

Provincia. Sembra non placarsi la polemica scaturita nelle ultime ore tra le minoranze e l’amministrazione regionale guidata da Giovanni Toti. Ieri, infatti, tutti i gruppi di opposizione hanno richiesto la convocazione straordinaria di un consiglio regionale a tema sanità. La risposta dell’assessore regionale Sonia Viale non è tardata ad arrivare, ma quest’ultima – a sua volta – ha generato un’ulteriore replica da parte delle opposizioni.

“Il vicepresidente Sonia Viale ha perso un’occasione per tacere. Intanto, il Governo non è affatto inadeguato e incapace di gestire la vicenda ‘Ilva’. Se avesse avuto la bontà di informarsi prima di rilasciare le sue dichiarazioni, avrebbe letto che il ministro dello Sviluppo economico Stefano Patuanelli è stato chiaro, dichiarando ‘ArcelorMittal non pensi di disattendere l’accordo dopo 10 mesi’. Sono certo che questo Governo troverà la quadra. Detto ciò, comunque, a Viale dico che non abbiamo bisogno di coprire alcunché: la convocazione di un Consiglio regionale rientra nel regolamento e nello Statuto della Regione ed è un diritto delle minoranze farlo. Sa bene Viale che la Sanità ligure è al collasso e mai come ora serve un Consiglio straordinario”.

Così il consigliere regionale Fabio Tosi replicando al vicepresidente della Giunta.

Che poi aggiunge: “Viale, venga a farsi un giro negli ospedali di Rapallo o di Sestri Levante, dove ho appena fatto un sopralluogo. Venga a vedere i piani e le ali delle strutture un tempo operanti ora vuote, depotenziate, sguarnite di controlli e finanche di sedie per chi è in attesa. Se non ha tempo di recarsi a Levante, non è un problema: ho foto e video in abbondanza che ben documentano quanto dichiaro. Ma forse da chi non ha mai scartato l’ipotesi di privatizzare gli ospedali liguri, tutto ciò non interessa. Ricordi, però, Viale che la scelta di privatizzare gli ospedali è una sconfitta della politica”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.