IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Promozione: diciannove calciatori squalificati, tre giornate ad Angella e Damonte risultati

Due turni di stop a Cozzi. Bragno multato di 75 euro

Celle Ligure. Lungo elenco di squalificati nel girone A di Promozione, a seguito dei provvedimenti arbitrali presi nelle partite della scorsa settimana. Sono ben diciannove.

Iacopo Minardi (Praese) non potrà giocare le prossime tre partite perché “al termine della gara, colpiva un avversario con un violento pugno al petto, senza conseguenze lesive”.

Marco Raso (Praese) è stato fermato per tre gare in quanto espulso perché “senza possibilità di giocare la palla, colpiva un avversario con una gomitata al volto, senza conseguenze lesive”.

Elia Angella (Varazze Don Bosco) (nella foto) dovrà saltare tre partite, espulso perché “a gioco fermo, colpiva un avversario momentaneamente a terra con un calcio ad una gamba, senza conseguenze lesive”.

Tre giornate di squalifica a Federico Damonte (Veloce), espulso perché “a gioco fermo, gettava con entrambe le mani e con forza la palla contro la testa di un avversario, momentaneamente a terra, causandogli forte dolore, ma senza conseguenze lesive”.

Roberto Cozzi (Varazze Don Bosco) è stato fermato per due gare.

Emanuele Valcavi, Nelson Piroli (Sestrese), Gabriele Caretti, Gabriele Mandraccia, Michael Tuninetti (Loanesi San Francesco), Armando Miceli, Luca Fiuzzi (Taggia), Lorenzo Serra (Ventimiglia), Lorenzo Zunino (Bragno), Michele Romeo, Michele Schirru (Legino), Alessandro Troiano (Arenzano), Gianmarco Insolito (Ceriale) e Lorenzo Crocilla (Varazze Don Bosco) sono stati squalificati per un turno.

Gli allenatori Massimo Robiglio (Bragno), Corrado Schiazza (Sestrese) e Mauro Vacca (Via dell’Acciaio) sono stati squalificati per una gara.

Il Bragno è stato multato di 75 euro “per il comportamento dei propri sostenitori, che dalla metà del secondo tempo e fino al termine della gara, rivolgevano al direttore di gara espressioni ingiuriose ed irriguardose”.

La classifica marcatori dopo 9 giornate:

9 reti: Daddi (Ceriale)

8 reti: Lobascio (Serra Riccò)

7 reti: Akkari, Anselmo (Sestrese)

6 reti: Raiola (Celle Ligure), Romeo (Legino), Ventre, Al. Salzone (Ventimiglia), D. Rossi (Praese), L. Baroni (Varazze Don Bosco)

5 reti: Mancini (Arenzano), Zunino (Bragno)

4 reti: Mehmetaj, Casassa Vigna (Dianese e Golfo), Calcagno (Veloce), Saporito, F. Baroni (Varazze Don Bosco)

3 reti: N. Morando (Praese), Sofia (Celle Ligure), Szerdi (Loanesi San Francesco), Draghici (Serra Riccò), Troiano (Arenzano), Zito, Cascina (Camporosso), Fiuzzi, Miceli (Taggia)

2 reti: Armango (Loanesi San Francesco), Celotto, Tarantola (Taggia), A. Rea, Scappatura (Ventimiglia), Ravoncoli, Gambacorta (Taggia), Falsini, Chiarabini (Via dell’Acciaio), M. Raso, Minardi (Praese), Rignanese, Core, Schirru (Legino), Giguet, Damonte (Veloce), An. Piombo (Celle Ligure), Angius, Bianchi (Arenzano), Fantoni, Badoino, Caredda (Ceriale), Perrone, Gagliardi, Angella, Craviotto (Varazze Don Bosco), G. Albanese (Serra Riccò), Vejseli (Bragno)

1 rete: Sattin, Piroli, Ardinghi, Ansaldo, S. Rossi, Caramello, Zani (Sestrese), Maida, Colombino, Rapetti, Zuloaga (Veloce), Orero, Poggioli, Trudu, Ndao, Costa (Via dell’Acciaio), Altamore, Cosentino, Damonte, Favara (Celle Ligure), Tagliabue, Crocilla (Varazze Don Bosco), Rapetto, Torra, Brovida (Bragno), Cisternino Palagano, Forte, Perego, Pavone (Praese), Lupi, Pirozzi, Burattini (Arenzano), Tarantola, Cutellè, Gambacorta, El Kamli, Cuneo, Ferrigno, Gallo, Minghinelli, La Greca (Taggia), Tofanica, Calcopietro, Grifo, M. Luci (Camporosso), Ferrero, Ennaouy, Ottolini (Serra Riccò), Avanzi, Tobia (Legino), Tselepis, Chariq, Martini (Dianese e Golfo), Mela (Loanesi San Francesco), G. Insolito (Ceriale)

Autoreti: 1 Bonara (pro Dianese e Golfo), Minghinelli (pro Veloce), Costa (pro Sestrese), D. Giunta (pro Arenzano), L. Orero (pro Praese)

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.