Aggiornamento

Primi fiocchi, primi disagi in Valbormida: auto bloccate e alberi caduti

Sono già diversi gli interventi dei Vigli del Fuoco. Aggiornamenti in diretta.

Valbormida. Le previsioni lo avevano annunciato e nel tardo pomeriggio la neve ha fatto capolino in Valbormida. 

In queste ore, in particolare, si registrano diversi mezzi bloccati lungo le strade di Cairo Montenotte e Dego (in località Santa Giulia). Secondo quanto riferito, le auto coinvolte in questi episodi sarebbero state sprovviste delle dotazioni invernali.

I Vigili del Fuoco sono tuttora al lavoro per risolvere tutte le criticità, che riguardano anche diversi alberi caduti su alcune strade in località Millesimo, Plodio e Piana Crixia. Un albero, in particolare, sarebbe caduto sulla strada provinciale 42 direzione San Giuseppe di Cairo e altre piante risulterebbero invece piegate lungo la SP 28 Bis tra la frazione Cosseriese di Lidora e Carcare. Altre piante cadute sul manto stradale sono state segnalate lungo la strada che da Cengio porta verso Savona. La provincia, inoltre, ha comunicato che i mezzi spazzaneve sono attualmente in azione lungo le strade provinciali interessate dalla nevicata.

A causa delle avverse condizioni meteorologiche, molti cittadini hanno anche segnalato la perdita del segnale del digitale terrestre e delle tv satellitari.

Bragno, neve, allerta meteo

Nelle ultime ore la temperatura in Valbormida si è abbassata e sul resto del comprensorio si sentono i primi tuoni che anticipano il temporale previsto. 

Nel corso della notte il nostro giornale seguirà in diretta l’evolversi del maltempo in tutte le zone interessate dall’allerta meteo. 

leggi anche
pioggia, maltempo, allerta meteo scuole,
In aggiornamento
Allerta meteo arancione nel levante savonese, ecco le decisioni sulle scuole per il 15 novembre

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.