IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Prima Categoria: il Soccer Borghetto dilaga a Quiliano e si isola al comando risultati

Prima vittoria per il Borghetto, che infligge alla Letimbro la prima sconfitta. Primo passo falso anche per Aurora e Baia Alassio. Ancora imbattuto il Millesimo

Millesimo. Tre vittorie casalinghe, tre esterne ed un solo pareggio nella quinta giornata del girone A di Prima Categoria.

Domenica favorevole al Soccer Borghetto, che si è riportato solitario al comando, con un bilancio di tre vittorie e due pareggi. I biancorossi hanno fatto man bassa sul campo del Quiliano&Valleggia, imponendosi per 5 a 1. Il risultato ad occhiali è durato quasi per l’intero primo tempo; intorno al 40° è stato espulso Russo e poco dopo gli ospiti sono passati in vantaggio con un gol di Tarditi. Nella seconda frazione di gioco la squadra condotta da Alessandro Giunta ha dilagato con le reti di Condorelli, Milazzo, Simonetti e Carparelli (nella foto); per i locali gol di D’Amico.

Prima sconfitta per la Baia Alassio, che ha subito ceduto il primato conquistato in settimana. I gialloneri sono stati piegati per 2-0 da un Millesimo determinato, che ha conquistato i 3 punti grazie ad un uno-due di Rovere nelle battute conclusive dell’incontro. La formazione di mister Simone Peirone è ancora imbattuta, la sola insieme alla capolista.

Gli alassini vengono raggiunti in seconda posizione dall‘Olimpia Carcarese, tornata col bottino pieno dal campo dell’Andora. Tutte le reti sono state realizzate nel secondo tempo: biancoblù avanti con Battuello, poi i valbormidesi hanno ribaltato il risultato con i centri di Canaparo, Zizzini e Hublina, per l’1-3 finale.

Il Pontelungo continua la sua ascesa verso posizioni più consone al suo valore. Gli albenganesi hanno superato a domicilio l’Aurora Calcio, squadra che ancora non aveva mai perso. I granata hanno prevalso per 1 a 0 grazie ad un gol di Caneva nei primi scampoli di gioco.

Prima sconfitta anche per la Letimbro, battuta 3-1 da un Borghetto determinato a cancellare lo zero dalla casella delle vittorie. Il team allenato da Guido Fruzzetti ha terminato il primo tempo avanti di due reti, siglate da Balbi e Gasco; nel finale di gara i gialloblù hanno accorciato con Calabrò, poi i locali, dopo aver fallito un penalty con Simonassi, hanno chiuso i conti con un gol di Ponzo.

Dopo due sconfitte nelle prime due partite interne, lo Speranza è riuscito a gioire tra le mura amiche. Lo ha fatto a spese della Carlin’s Boys, sconfitta per 2 a 1. I rossoverdi sono partiti forte e nel primo quarto d’ora hanno colpito con Doci e Seck; poco prima dell’intervallo Giorgio Brizio ha dimezzato le distanze. Nel secondo tempo il punteggio non è più variato grazie anche al rigore parato da Siri ad Alessio Campagnani.

Il Don Bosco Vallecrosia Intemelia è l’unica squadra a non aver ancora vinto. Ospite dell’Altarese, è tornato a casa con un punto. Briano e Sgrò hanno ben difeso le rispettive porte e il match è terminato 0-0. Per i giallorossi è il secondo segno “X”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.