IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Plastic Free a Celle Ligure, interrogazione all’esame del Consiglio comunale

E' stata presentata dal gruppo consiliare "Uniti per Celle"

Celle Ligure. Altra interrogazione del gruppo consiliare “Uniti per Celle” per il prossimo Consiglio comunale.

“Al fine di sensibilizzare alla riduzione dell’uso della plastica chiediamo all’amministrazione comunale di aderire al progetto del Ministero dell’Ambiente “Io Sono Ambiente”.

“In particolare chiede di adoperarsi per raggiungere i seguenti obiettivi: eliminazione delle bottigliette di plastica dai distributori all’interno dei locali comunali; installazione di erogatori di acqua naturale e frizzante, anche refrigerata; distribuzione ai dipendenti di contenitori per consumare l’acqua alla scrivania; sostituzione nei distributori di bevande calde dei bicchieri di plastica con quelli di carta, e delle paline di plastica per girare il caffè con quelle di legno; proposta ai dipendenti di percorsi virtuosi per diventare sempre più plastic free, promozione di campagne di sensibilizzazione per i cittadini e di corso di aggiornamento professinale per gli
operatori della comunicazione; rimozione dai distributori di bibite e alimenti i prodotti confezionati con plastiche monouso” si legge nel testo del documento.

“Nella convinzione che educare fin da piccoli al rispetto dell’ambiente si può, anzi si deve, proponiamo di distribuite in dono a tutti gli studenti dei complessi scolastici comunali di I° e II° grado borracce riutilizzabili nell’ambito del progetto Plastic Free, nonché di promuovere e sviluppare progetti di educazione e sensibilizzazione dei giovani studenti alla riduzione consapevole dell’uso della plastica nelle proprie abitudini quotidiane”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.