IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Pioggia sul Campionato Invernale del Ponente: nulla di fatto nella prima giornata

Il prossimo appuntamento è per sabato 16 novembre

Varazze. Doveva essere un pomeriggio estremamente piovoso quello di sabato 2 novembre, in occasione del briefing di apertura per il XXX Campionato Invernale del Ponente, organizzato dall’omonimo comitato formato da LNI Genova Sestri Ponente, LNI Savona, Club Nautico Celle e Varazze Club Nautico, ed ospitato dal Marina di Varazze.

Trentanove in totale le barche iscritte; 23 in ORC, 9 in IRC (delle quali 8 presenti anche in ORC), e 15 in Gran Crociera; nomi importanti e nuove entrate, tutti pronti a darsi battaglia in mare ed animare la Marina di Varazze che ospita l’evento.

Dopo il benvenuto da parte del Comitato dei Circoli del Ponente, e dopo la consegna del pacchetto regata agli equipaggi, si è passati all’illustrazione delle componenti tecniche. È toccato a Roberto Goinavi, presidente del comitato di regata, passare in rassegna i diversi punti delle istruzioni, che differiscono di poco da quelle dell’edizione precedente fatto salvo l’inserimento di due nuovi percorsi costieri, più brevi rispetto a quelli già previsti nel 2018/-19, consentendo maggiore flessibilità al comitato in caso di venti leggeri.

Altra variante la possibilità di effettuare regate di recupero in entrambe le fasi del campionato, la 44Autumn che prevede cinque regate a cavallo fra novembre e dicembre, e la 44Winter che si svolgerà da metà gennaio a metà febbraio. Dopo alcune domande da parte dei concorrenti, i partecipanti hanno fatto onore al rinfresco offerto dal Bar Boma, tradizionale sponsor del Campionato.

La pioggia “risparmiata” il sabato è stata “spesa” tutta la domenica mattina; alle ore 9,11 il comitato, constatata la totale assenza di vento e visto il diluvio in atto ha deciso di alzare l’Intelligenza a terra. Nell’ora successiva si sono alternati segnali di miglioramento ad altri piovaschi. L’avviso di mareggiata con onde fino a 6 metri giunto poco prima delle 11 dalla Guardia Costiera toglieva ogni dubbio sull’esito della giornata e alle 11,03 veniva issata l’Intelligenza su Alfa.

Nulla di fatto e appuntamento a sabato 16 novembre.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.