IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Piaggio, Fiom-Cgil: “L’azienda deve trovare una collocazione nelle politiche industriali di questo Paese”

Lunedì 18 novembre si è tenuto un incontro tra le sigle sindacali, l'assessore regionale Benveduti e il senatore Ripamonti

Provincia. Lunedì 18 novembre, nel primo pomeriggio, si è tenuto un incontro tra i delegati sindacali RSU, le segreterie provinciali, l’Assessore allo Sviluppo Economico Regione Liguria dott Benveduti ed il Senatore Paolo Ripamonti.

“L’appuntamento è stato utile al fine di fare il punto della situazione subito dopo l’approvazione del Piano di risanamento del Commissario Straordinario da parte del Ministero dello Sviluppo Economico poiché ora inizia una fase di attività molto importante tra lavoratori e istituzioni locali per partecipare a costruire una nuova ‘vita’ per questa azienda” spiegano in una nota congiunta le sigle sindacali.

“Innanzitutto si attende di ricevere il testo del piano industriale e di potersi confrontare su questo in sede di Ministero dello Sviluppo Economico perché sia chiaro il punto di vista dei lavoratori – continuano – si parte dai punti di forza che sono le competenze professionali dei lavoratori tutti, degli investimenti sul territorio dati dal nuovo stabilimento sull’Aeroporto di Villanova, dai progetti e prodotti, dalle commesse di lavoro che il Governo Italiano ha affidato a Piaggio perché siano il volano per l’impegno di un nuovo imprenditore che abbia un progetto industriale convincente”.

“L’azienda (Piaggio Aero e Aviation) e tutti i suoi lavoratori, compresa la Laerh che è una parte essenziale come definito in sede ministeriale nel 2014, deve trovare collocazione nelle Politiche Industriali di questo paese, con chiarezza, garantendo così che gli investimenti effettuati sul territorio ligure (con grande impegno da parte delle amministrazioni comunali di Finale Ligure e Villanova d’Albenga) fruttino quanto atteso” concludono.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.