IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Nuova Area di cure infermieristiche al San Paolo, Fp Cisl: “Nuovi servizi richiedono incremento organici”

Chiesti tavoli di confronto con Regione e Asl

Savona. Venerdi scorso la Asl 2 ha avviato un nuovo progetto, inaugurando alla presenza del presidente della Regione Liguria e dell’assessore alla Sanità il Reparto a gestione infermieristica, con l’obiettivo di integrare maggiormente la rete di cura tipicamente ospedaliera con i servizi sul territorio, in particolare con la collaborazione dei medici di famiglia.

“In un processo di sviluppo dei servizi sanitari che come CISL FP Liguria abbiamo richiesto ai tavoli di confronto con la Regione e con le Aziende Sanitarie Liguri – commenta Gabriele Bertocchi, Segretario Generale Cisl Fp Liguria – l’avvio di progetti di integrazione tra i vari servizi ambulatoriali e territoriali, con maggior coinvolgimento dei Medici di Medicina Generale, va nella direzione da noi auspicata per garantire quella necessaria continuità di cura, in particolare rivolta ai pazienti cronici”.

“Lo sviluppo di nuovi servizi – prosegue – da un lato richiede impegni per garantire un incremento degli organici, che è necessario, e nello stesso tempo rappresenta una sfida per i professionisti sanitari, e per tutte le professionalità coinvolte, per esprimere al meglio le proprie competenze, che nello stesso tempo crediamo debbano essere adeguatamente valorizzate, e su questo aspetto è massimo l’impegno della CISL FP ai tavoli di confronto aziendali”.

“Per questa ragione – conclude – non crediamo si possa definire un ‘parcheggio per chi non si riesce a curare da casa’ quella attività di cura e assistenza che viene richiesta quotidianamente ai professionisti Lavoratrici e Lavoratori della ASL2 e che è, dagli stessi, garantita con fatica e impegno”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.