IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Maltempo, le aziende agricole contano i danni. Cia Liguria: “Non possiamo lavorare sempre in emergenza” fotogallery video

"Le criticità principali, al momento, sembrano riguardare soprattutto le vie di comunicazione e le infrastrutture"

Provincia. Le aziende agricole liguri, a seguito dell’eccezionale ondata di maltempo che si è verificata nelle ultime ore su tutto il territorio savonese, stanno facendo i conti con i danni subiti.

“Cade un viadotto sulla Savona-Torino e l’entroterra (ma non solo quello) frana, mettendo in difficoltà cittadini e tanti imprenditori agricoli – dichiara Aldo Alberto, presidente regionale di Cia-Agricoltori Italiani, riprendendo il titolo del roadshow nazionale lanciato proprio dalla Liguria – il Paese che vogliamo è un paese che non vive di emergenze e lavora per la prevenzione, con particolare attenzione alle aree più fragili. Lo abbiamo ripetuto in tutti i modi anche nell’iniziativa nazionale dello scorso 2 settembre al Sassello”.

“Ora – prosegue Alberto – è purtroppo il momento della conta dei danni. I nostri uffici in tutta la regione stanno analizzando la situazione zona per zona in modo da presentare alle istituzioni un quadro delle emergenze che stanno colpendo le diverse comunità. Le criticità principali, al momento, sembrano riguardare soprattutto le vie di comunicazione e le infrastrutture, pubbliche e aziendali, quali strade provinciali, viabilità poderale e interpoderale, canali irrigui, acquedotti, linee elettriche e telefoniche. Le ripercussioni, naturalmente, sono molto pesanti, tanto sull’attività delle aziende, quanto, più in generale, sulla qualità della vita di tante aree interne“.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Vuoi leggere IVG senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.