IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Lutto nel calcio dilettantistico, il Bragno perde i dirigenti Gelsomino e Rovere

Venerdì l'ultimo saluto a Rovere, sabato quello a Gelsomino

Più informazioni su

Cairo Montenotte. Due lutti in poche ore per il Bragno Calcio. Sono infatti mancati a breve distanza l’uno dall’altro due dirigenti, Dante Gelsomino (detto Dino) e Giorgio Rovere.

Rovere, 74 anni, si occupava della manutenzione del manto erboso del campo. Lascia la moglie Giuliana, i figli Andrea e Enrico, la nuora Emanuela e la nipote Beatrice. I funerali avranno luogo nella Chiesa parrocchiale Cristo Re di Bragno domani alle ore 15. Il Santo Rosario verrà recitato oggi alle ore 18.30 presso la camera ardente dell’Ospedale San Paolo di Savona e alle ore 20.00 presso la parrocchia di Bragno.

I funerali di Gelsomino, 65 anni, si terranno invece sabato alle 15 nella chiesa di Calizzano, dopo di che la salma verrà tumulata a Bardineto. L’ultima “uscita” da dirigente del Bragno proprio ieri, a Pietra Ligure per la partita di Coppa Italia contro il Taggia; l’uomo è stato colto dal malore che lo ha ucciso questa notte. Ex assessore di Calizzano nella giunta Mozzoni, faceva parte anche della lista dei candidati dell’ex sindaco nel 2017. Insieme al figlio Leandro gestiva lo Studio GL, in cui si realizzano mobili artigianali.

Molti i messaggi di cordoglio nel mondo del calcio dilettantistico in queste ore. Tra questi quello del Santa Cecilia: “Il Presidente, il Consiglio Direttivo e tutti i tesserati, addolorati per la scomparsa dei dirigenti calcistici Dante (Dino) Gelsomino e Giorgio Rovere, esprimono ai familiari, alla Società Bragno e agli amici le più sincere condoglianze per questo profondo momento di lutto”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.