IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

La lirica a Savona, le colonne sonore a Finale e l’arte a Celle: una domenica foriera di eventi in provincia

Ad Albissola Marina giochi, magie e sorrisi per i bambini con i Sanna Clown

Provincia. “L’inverno è il periodo dell’anno che favorisce maggiormente l’immaginazione”. Così la pensa il cantautore e filantropo britannico Gordon Matthew Sumner, in arte Sting, e dato che proprio questa domenica inizia (atmosfericamente parlando) la stagione fredda proviamo ad immaginare insieme la guida degli IVG Eventi dalla riviera all’entroterra.

Sarà un’anteprima mondiale assoluta la messa in scena de “La Notte di Natale” a Savona, un’opera innovativa tratta dal racconto di Nikolaj Gogol sulla ricerca della “luna” interiore in ognuno di noi e interpretata da artisti giovanissimi ma già sicuri protagonisti del panorama lirico.

Tasti e corde si “fonderanno” in armoniose o epiche, in entrambi i casi indimenticabili, colonne sonore per dare il “la” a Finale Ligure al nuovo corso dei “Pomeriggi Musicali”.

Colori e sfumature invece a Celle Ligure, che rende invece il suo personalissimo “Omaggio a Guglielmo Bozzano”, grande pittore varazzino, soggetto di un’originale e graditissimo gemellaggio artistico tra le due località ponentine.

Invece a causa del maltempo sono rimandate le vantaggiosissime occasioni di acquisti a cielo aperto del Mercato Riviera delle Palme, che dopo aver fatto il “botto” all’esordio sarebbe dovuto tornare a Carcare, e delle bancarelle artigianali, agroalimentari e non solo di “Campochiesa in Fiera”, nella frazione di Albenga.

Con “La Notte di Natale” l’Opera Giocosa porta a Savona in anteprima mondiale assoluta un lavoro innovativo creato e interpretato da artisti giovanissimi che già adesso dimostrano di essere i sicuri protagonisti del panorama lirico dei prossimi anni.

Le cose possono rubare l’anima alle persone tanto da portarle a dimenticare la poesia della luna? È soltanto uno dei tanti spunti di riflessione e bellezza racchiusi nell’opera di Alberto Cara, liberamente tratta dall’omonimo racconto di Nikolaj Gogol, che andrà in scena domenica 1 dicembre all’interno della stagione lirica autunnale “Bella, siccome un angelo”.

Attraverso le vicende dei suoi protagonisti lo spettacolo racconta del tentativo che ognuno di noi compie quotidianamente per ritrovare quella luna interiore spesso sommersa dai beni materiali, che
soltanto mediante varie peripezie e grazie alla forza universale dell’amore sarà riconsegnata alle persone di una piccola cittadina della provincia ucraina, a cui era stata rubata dal diavolo e da una strega.

violino

Finale Ligure. Con un intrigante duo violino – pianoforte prende il via la terza edizione dei “Pomeriggi Musicali”, rassegna organizzata dalla Società dei Concerti con il sostegno dell’Assessorato comunale alla Cultura. Dopo il successo delle prime due edizioni la manifestazione si consolida e arricchisce con dieci concerti, di cui quattro ad offerta libera.

L’incasso di questi ultimi in un caso sarà devoluto in beneficenza (in collaborazione con lo Zonta Club) e negli altri tre sarà utilizzato per l’organizzazione di lezioni d’approccio alla pratica musicale rivolte a bambini e giovani studenti. La Società dei Concerti di Finale Ligure allarga quindi il proprio raggio d’azione, collaborando con altre associazioni e coinvolgendo il proprio pubblico in nuove iniziative culturali di valenza sociale.

Il cartellone è ricco e vario con appuntamenti musicali per tutti i gusti. Domenica 1 dicembre il concerto di lancio proporrà una serie di celeberrime melodie che hanno fatto da colonne sonore a numerosi film.

pittura pittura

Celle Ligure. Domenica 1 dicembre in Municipio alla presenza delle autorità civili si terrà il vernissage della mostra d’arte “Omaggio a Guglielmo Bozzano”.

La città rende così il suo tributo al pittore varazzino nel ventennale della scomparsa (1913 – 1999) con sette suoi quadri prestati dalla Fondazione “Bozzano Giorgis” di Varazze, che ha collaborato all’iniziativa, e una collettiva di artisti cellesi e amici di Celle Ligure.

Nel corso dell’inaugurazione Valerie Braun Malerba farà dono al Comune di un quadro della prima maniera di Raffaele Arecco (1916 – 1998), appartenente alla famiglia della madre, imparentata con Arecco. Una vera unione cellese – varazzina!

Il colore del vento

Ad Albissola Marina si chiude la IX rassegna di letteratura e teatro per bambini “Il Colore del Vento”, nata da un’idea di Bluania Onlus e realizzata grazie al contributo del Comune. “Prendo la Luna, tra stupore e meraviglia” è il titolo dell’edizione di quest’anno, che si snoda attraverso tante iniziative legate alla suggestione della scoperta della Luna e alla meraviglia dell’universo.

Domenica 1 dicembre pomeriggio l’autrice e illustratrice Valentina Biletta presenta “Libri lunatici. Creazioni d’artista con stampa e collage, racconti della Luna e dalla Luna attraverso immagini e parole”. Il libro d’artista è una creazione che mescola liberamente arti grafiche, pittoriche, fotografia, tecniche di stampa, tipografia e calligrafia in un continuo dialogo tra l’artista, il mezzo espressivo e la materia.

A seguire i Sanna Clown di Savona verranno a trovarci con giochi, magie e sorrisi per tutti con una Festa Lunare che concluderà il festival.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.