IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

La Federciclismo premia gli atleti savonesi fotogallery

E il presidente provinciale Zangani lancia il commiato: "Sarà, a malincuore, la mia ultima assemblea. Mi auguro qualcuno si faccia avanti"

Villanova d’Albenga. Consueto appuntamento riservato agli appassionati di ciclismo del ponente e della provincia di Savona. Nel primo pomeriggio odierno ha avuto infatti luogo la relazione consuntiva dell’annata trascorsa, con annessa premiazione degli atleti e programmazione della stagione ventura.

L’evento si è tenuto presso la sala conferenze del Salone dei Fiori, in piazza Isoleri, a Villanova d’Albenga. A presiederlo Piero Zangani, presidente provinciale della Federazione Ciclistica Italiana. Con lui il presidente e collega del comitato regionale Sandro Tuvo, il presidente nazionale della revisione dei conti della FCI Simone Mannelli, l’assessore allo sport del comune locale Filippo Morbelli e Carlo “Carletto” Pizzorno, decano giudice di corsa.

L’incontro è stata dunque l’occasione per premiare i corridori, le società e i gruppi sportivi in particolare savonesi distintisi nell’arco dell’anno, in ambito locale, nazionale e internazionale.

I riconoscimenti alla memoria di Riccardo Pierluca, Luciano Gavazza e Luisella Manfrino.

Le società del territorio, chiamate nell’ordine: Unione Ciclistica Alassio, Andora Ciclismo, DLF Albenga, Ucla 1991, Loabikers, Circolo Sportivo Ortovero, Team Marchisio Bici, Team Good Bike Savona, Alassio Bike, Uc Garlenda, Riviera outdoor, Albisola Bike, Calice Bike, Andorarace, Polisportiva Quiliano, Finale Outdoor Resort, Nova Uvi, Ponente Ligure e  Albenga Bike.

Nel fuoristrada, tra gli amatori è stato conferito onore al merito ai campioni italiani Simona Massaro nella montagna e Giampaolo Codebò, quest’ultimo nella cronometro master, entrambi portacolori del Bicistore Cycling Team Carcare. Quindi i campioni regionali Riccardo Santamaria, Lorenzo Trincheri (Ucla Laigueglia) e Carlo Cortesi (Quiliano Bike). Per quanto concerne l’enduro: Matteo Mandras tra gli esordienti, Laura Rossin e Marcello Pesenti nella categoria èlite.

A seguire, uno a uno, sono stati chiamati i vincitori del Giro della Provincia di Savona, riservato alle categorie dei più giovani (G1, G2, G3 fino ai G6). Da segnalare, due ragazzi arrivati da fuori provincia. Giacomo Dentelli, della Ciclismo Valenza (provincia di Alessandria) e Stefano Cuneo, del Bici Camogli Golfo Paradiso.

In conclusione è toccato ai campioni provinciali esordienti di Mtb; Andrea Ricci, Gaia Gasperini, Lorenzo Santamaria (Ucla 1991) e Alessandra Maroni (Calice Bike). Dunque agli Open master, vale a dire Luca Ferraris (Alassio Bike), Ignazio Cannas (Andorarace) e infine ai primi classificati dei campionati della montagna.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Vuoi leggere IVG senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.