IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Iniziative regionali a sostegno del sistema bibliotecario ligure foto

L'assessore Ilaria Cavo rassicura sul finanziamento per il 2020

Liguria. Il consigliere regionale Luca Garibaldi (Pd) ha presentato un’interrogazione in cui ha chiesto alla giunta quali politiche intende mettere in campo per la formazione di personale bibliotecario e di prevedere dei finanziamenti a sostegno di realtà bibliotecarie già esistenti in piccoli e medi comuni o che vertono in una situazione di difficoltà.

Garibaldi ha ricordato l’approvazione il 31 luglio scorso dell’ordine del giorno n. 694, in cui si chiedeva di mettere in atto ogni azione possibile a sostegno della rete bibliotecaria ligure.

L’assessore alla cultura Ilaria Cavo ha illustrato nel dettaglio tutte le iniziative in corso, da parte dell’Ufficio regionale per l’aggiornamento del personale bibliotecario in servizio o comunque interessato. “Negli ultimi anni non sono stati promossi corsi di formazione – ha aggiunto – e, peraltro, ormai la formazione avviene essenzialmente a livello universitario”.

“Occorre osservare che le carenze di personale non dipendono dalla mancanza di offerta di personale preparato, ma dalla mancanza di domanda perché spesso i Comuni e altri enti sostituiscono il personale qualificato di ruolo con personale meno qualificato”.

“A partire dal 2011 la contrazione dei bilanci pubblici – ha concluso – non ha permesso di finanziare i capitoli di bilancio destinati alle biblioteche, se non quello che serve per assicurare servizi gestiti direttamente dalla Regione e questo finanziamento sarà assicurato anche per il 2020”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.