IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Il capo della polizia Gabrielli al Campus con Fabio Fazio: pronto corso ad hoc sulla “Comunicazione della Sicurezza” fotogallery

Proiettato un filmato realizzato dagli studenti sulla sicurezza, reale e percepita

Savona.  E’ iniziato questa mattina al campus universitario di Savona “Comunicare la sicurezza”, una mattinata con il prefetto direttore generale della pubblica sicurezza Franco Gabrielli, il questore della provincia di Savona Giannina Roatta, il prefetto della provincia di Savona Antonio Canana’, il rettore dell’università di Genova Paolo Comanducci e i professori Gabriella Petti e Mauro Coccoli.

Gabrielli campus

L’incontro è finalizzato alla discussione circa il tema della sicurezza in generale, anche con la visione di un filmato realizzato dagli studenti del Campus, che hanno sviluppato il concetto di ‘sicurezza’ in un’ottica personale.

L’iniziativa, rivolta agli studenti del polo universitario di Savona e a tutti gli istituti superiori, è stata accolta con entusiasmo, con un moderatore d’eccezione come Fabio Fazio.

“Il campus di Savona è uno dei nostri gioielli, grazie anche al lavoro di Federico Delfino e di chi ne ha permesso lo sviluppo” ha detto il rettore dell’università di Genova Paolo Comanducci. “Scienza della Comunicazione è un corso molto seguito, con un corpo docenti molto dedicato. Oggi parliamo di Comunicazione della Sicurezza: quello di sicurezza è un concetto assolutamente sfaccettato, tanto che l’università di Genova sta pensando di specializzarsi dal prossimo anno sulla sicurezza mettendo a fattor comune tutti gli studi sul tema. E c’è poi un ambito psicologico, in quanto ci accorgiamo sempre più che c’è un gap tra la sicurezza reale e quella percepita, viviamo nell’epoca storicamente più sicura nella storia dell’umanità eppure la percezione che hanno grandi strati della popolazione è molto più insicura di quanto avvenisse in passato”.

“Quando ho parlato a Federico Delfino di questo progetto lo ha accolto con entusiasmo, devo ringraziarlo perchè ci siamo capiti al volo. Quando abbiamo pensato a un possibile moderatore mi è subito venuto in mente Fabio Fazio, perchè è un personaggio molto noto e volevamo che fosse un savonese. L’argomento è complesso e delicato: la comunicazione è considerata uno dei tre fattori che influisce sulla percezione dei cittadini, quindi dobbiamo proporci come soggetti attivi e non rinunciare ad esprimere il nostro punto di vista, contribuendo a ridurre lo scarto tra realtà e percezione” ha sottolineato il Questore Giannina Roatta.

“Per un’autorità pubblica preposta alla sicurezza la comunicazione è un compito fondamentale. Nelle situazioni di crisi comunicare in modo efficace fa la differenza, e riuscire a farlo con immediatezza sia nei canali tradizionali che in quelli digitali, raggiungendo la popolazione, può significare salvare vite umane. Inoltre, in tempi di pace una comunicazione appropriata può ridurre di molto la percezione di insicurezza dei cittadini” ha concluso il prefetto Antonio Cananà.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.