IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

I nuovi episodi della serie “made in Liguria” Game of Kings in onda in prima serata

La serie sarà disponibile su Telegenova

Più informazioni su

Provincia. Continua il percorso di uno dei progetti più ambiziosi mai realizzati da un’associazione culturale no profit, la D&E Animation di Genova, che ha portato al cinema luoghi e artisti della nostra regione. 

Game of Kings, la serie diretta da Gioele Fazzeri e firmata da Dario Rigliaco che ha coinvolto in due anni di lavorazione circa 300 addetti ai lavori, è stata presentata nelle sale cinematografiche a fine settembre, sfondando il muro dei 500 spettatori al The Space Cinema Genova porto antico nella prima proiezione ufficiale. Il prodotto definito “cross-mediale” è stato creato per far sì che possa essere sfruttabile in diverse piattaforme e in diverse modalità; cinema, tv e web sono i canali predefiniti mentre la serie è disponibile sia in versione “TV-movie” che in versione “a episodi”. Dopo la messa in onda della prima versione da Telecity7Gold in prima serata nazionale, la modalità “a episodi” andrà in onda per la prima volta su Telegenova, canale 18 del digitale terrestre e in diretta streaming su www.telegenova.net . Di seguito la programmazione(sempre alle ore 21): 23/11 ep.5 “scacco al re”, 25/11 ep.6 “accordi pericolosi”, 30/11 ep.7 “assedio”, 02/12 ep.8 “ritorno a casa”, 07/12 ep.9 “l’ultima guerra”.

Finalmente l’epilogo di una storia iniziata un anno fa, quando i regni di Prestonshire, Sisborn, Winrell e Daxos avevano iniziato a contendersi il famigerato “contratto”. Insidie, tradimenti, viaggi e colpi di scena vi accompagneranno fino alle battaglie finali, girate rispettivamente a Campo Ligure (GE) e Balestrino (SV). La serie, girata per volontà progettuale tutta all’interno dei confini regionali, valorizza il territorio in maniera esponenziale, esaltandone borghi, castelli ed edifici religiosi o militari meravigliosi. Dal castello McKenzie di Genova alle spiagge di Quarto dei Mille, dal complesso museale di Santa Maria di Castello ai locali storici del centro di Genova come La taberna storica degli alabardieri o La bottega del conte, è un viaggio all’interno di un’avventura. Un ligure, non può non vedere “Game of Kings”.

A dirigere le riprese e la post produzione, il talento Chiavarese Gioele Fazzeri, che ha sfondato il record di novemila file complessivi. Ha creato una colonna sonora esclusiva esaltando le proprie doti da compositore e si è prestato a curare tutto il sound design della serie. Game of Kings, dunque, vi aspetta in TV su Telegenova a partire da Sabato 23 Novembre ore 21.

Nel frattempo, la produzione indipendente, sta già lavorando a un nuovo progetto. La nuova sceneggiatura scritta da Dario Rigliaco per il film “Mondi Paralleli, prigionieri del tempo”, ha già stregato Fazzeri, che ha accettato la sfida con grande motivazione. Supportati da Film Commission Liguria e seguiti dal vicepresidente Giorgio Oddone, i ragazzi dell’associazione D&E Animation saranno ospiti a Villa Bombrini (GE) il 15 Dicembre e l’11 Gennaio dalle ore 9 alle 14, per accogliere le persone interessate a proporsi attraverso un casting, gestito principalmente dall’attrice Rosa-Angela Rivituso e dallo storico speaker radiofonico Luca Cevasco. Il progetto rimane comunque un’autoproduzione di un’associazione, quindi, come per Game of Kings, non sono previste retribuzioni economiche per attori e comparse. Tutto ciò non fermerà la corsa dei candidati per avere un posto all’interno del progetto, e per vivere un’esperienza cinematografica vera e propria.   Per info sui casting è possibile scrivere un email a info.deanimation@gmail.com . Risponderà la segretaria di produzione Simona Rossi.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.