IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Giro dei Monti Savonesi Storico: Sergio Mano e Flavio Aivano sono i vincitori

Gabriele Noberasco fa sua l'ultima prova speciale

Albenga. Il terzo passaggio sullo “Scravaion” (km 10,16), settima ed ultima prova speciale del rally Giro dei Monti Savonesi Storico ha confermato il ritorno di Gabriele Noberasco che, al volante della sua Bmw M3, ha vinto la prova speciale in 7’10″2 regolando Renzo Grossi (Lancia Delta Integrale 16v) e Sergio Mano (Toyota Celica St 165), rispettivamente, di 3″4 e 10″7. Quarta e quinta posizione rispettivamente per la Peugeot 309 Gti 16V di Paolo Vigo, a 11″, e per la Lancia Delta Integrale 16v di Giovanni Balbis, staccato di 18″5.

L’epilogo della settima prova speciale ha, di fatto, sancito il successo nella prima edizione del rally Giro dei Monti Savonesi Storico della Toyota Celica St 165 di Sergio Mano e Flavio Aivano, che hanno totalizzato un tempo totale di 54’46″6. Alle loro spalle, a 31″, la Lancia Delta Integrale 16v dei locali Renzo e Alice Grossi e la Bmw M3 di Gabriele Noberasco e Fulvio Gangi, con un ritardo di 1’13″0.

Il quarto ed il quinto posto della graduatoria assoluta finale sono stati conquistati, rispettivamente, da Paolo Vigo e Matteo Canobbio (Peugeot 309 Gti 16v) e da Stefano Politano e Luca Santi (Lancia Delta Integrale 16v), che hanno chiuso a 2’28″4 e a 2’49″9 dai vincitori. Sono uscite dall’ultima prova speciale 36 vetture.

Nella foto: la Lancia Delta Integrale 16v di Renzo e Alice Grossi, seconda forza della gara.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.