IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Giovanissimi 2005, una buona prova non basta alla Cairese: la Genova Calcio prevale di misura

I gialloblù escono battuti 1-0 dal campo di Cornigliano

Più informazioni su

Cairo Montenotte. Dopo tre vittorie nelle prime tre giornate, la Cairese è incappata nella prima sconfitta nel campionato regionale Giovanissimi 2005. Sabato i gialloblù sono stati battuti 1-0 dalla Genova Calcio, formazione con cui condividevano il primato e che ora allunga in vetta a quota 12 punti, affiancata solo più dalla Veloce.

Sul campo del Ferrando di Genova Cornigliano, reso insidioso dalla pioggia caduta fino a pochi minuti prima del match, i valbormidesi hanno giocato alla pari con i campioni regionali in carica. Le due squadre hanno dato vita ad una partita avvincente e molto corretta; entrambe le formazioni fin dall’inizio si sono affrontate a viso aperto, mettendo in mostra un gioco di alto livello per la categoria.

La Cairese ha avuto un paio di grosse occasioni per portarsi in vantaggio ma non le ha sfruttate. Nel secondo tempo la Genova Calcio ha sbloccato il risultato. A quel punto i cairesi hanno reagito, cercando il gol del pari, ma la diga difensiva eretta dai biancocrociati ha tenuto fino alla fine.

Per la Cairese, comunque, nel complesso una buona prestazione in vista dell’atteso derby casalingo di domenica contro il Savona, che ha battuto il Campomorone Sant’Olcese e ora si trova a quota 9 punti in terza piazza insieme al Legino e agli stessi gialloblù.

cairese

L’allenatore Bruno Peirone ha potuto contare su Matteo Giorgio Rizzo, Andrea Capici, Davide Ghiso, Andrea Grillo, Ardenis Celaj, Christian Diamanti, Francesco Berretta (cap.), Alfons Gjataj, Manuel Agostino Siri, Christian Kosiqi, Erkyehun Pizzorno; a disposizione Matteo Baiocco, Emanuele Ghiso, Matteo Grenno, Matteo Domeniconi, Daniele Vella, Simone Chiomento.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.