IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Enduro, a Portimão la nuova avventura di Francesco Sibelli

L'augurio di Roberta Zucchinetti al pilota alassino

Più informazioni su

Alassio. “Buon vento, si dice tra velisti – spiega Roberta Zucchinetti, consigliera incaricata allo sport del Comune di Alassio -, ed è il miglior augurio che si possa fare a chi sta per intraprendere una nuova sfida sportiva. Buon vento dunque a Francesco Sibelli, che con i compagni di squadra di enduro del Sanremo è partito per il Portogallo per una gara Isde per un totale di 1.500 chilometri per sette prove speciali e una manche di cross, presso l’autodromo internazionale di Algarve a Portimão“.

Il pilota alassino del Moto Club Alassio, neo campione italiano enduro e classe Major, è al via in Portogallo per la prova dell’Isde 2019, l’International Six Days Enduro, insieme al veneto Roberto Consolini e al sanremese Walter Ludi. Correranno per il Moto Club Enduro Sanremo.

Sono 1.500 i chilometri totali da percorrere, sette le prove speciali al giorno ed una manche di cross in programma per l’ultima giornate di gare. Sono 34 le nazioni che vi prendono parte, 850 i piloti al via.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.