IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Calcio, Serie D: Giorgio Gagliardi lascia il Vado e torna alla Sanremese

Domenico Vitiello non è più un giocatore biancazzurro

Vado Ligure. Primi movimenti di mercato in Serie D. Giorgio Gagliardi, centrocampista offensivo, classe 1994, è un nuovo giocatore della Sanremese. Il calciatore rientra alla base dopo aver disputato la prima parte della stagione in prestito al Vado (10 presenze, 2 gol).

Contestualmente saluta i compagni e i tifosi matuziani l’attaccante Domenico Vitiello. Il calciatore ha risolto consensualmente il contratto con il club e nei prossimi giorni sarà libero di legarsi ad un’altra squadra.

Gagliardi ha svolto ieri il primo allenamento insieme con il resto della rosa. Al termine queste sono state le sue dichiarazioni: “Sono molto contento di essere di nuovo qui. Sanremo è la mia casa e sono pronto a dare tutto per questa maglia, come ho sempre fatto anche in passato. Questo è un girone molto equilibrato, ma la Sanremese ha tutte le carte in regola per fare bene. Io sono pronto a dare il mio contributo, entro con grande umiltà e in punta di piedi nello spogliatoio e mi metto a disposizione del mister. Posso ricoprire tutti i ruoli del reparto offensivo o della mediana, l’importante è fare l’interesse della squadra. Non vedo l’ora di ricominciare”.

“Ci tengo a ringraziare personalmente Domenico Vitiello per la sua professionalità – dichiara il direttore generale Pino Fava – finché è rimasto qui ha lavorato sempre con impegno. Ha trovato poco spazio e ci ha chiesto di andare via. Non potevamo non accontentarlo, gli auguriamo le migliori fortune. Gagliardi è un elemento importante, lo conosciamo molto bene e sono sicuro che ci potrà dare una grossa mano”.

Per quanto riguarda la squadra sanremese, i biancazzurri hanno ripreso gli allenamenti a Santo Stefano. All’orizzonte c’è il derby ligure di domenica con il Savona. Gagliardi ha partecipato regolarmente alla seduta. Chi è rimasto ai box è Klajdi Pici. Il difensore, dopo gli impegni con la Nazionale albanese Under 19, a causa di una forte contusione, non è tornato al meglio. Nei prossimi giorni si valuteranno le sue condizioni e un eventuale piano di recupero verrà concordato con lo staff medico. Questa mattina è in programma un allenamento lungo a Santo Stefano.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.