Incontenibile

Cairo, il Bormida non riesce più a scorrere nel suo letto: chiuso il ponte degli Aneti 

Preoccupa anche la diga di San Giuseppe che potrebbe essere aperta a breve 

Fiume Bormida piena

Cairo Montenotte. Come previsto il Bormida sta per esondare anche a Cairo, nei pressi del ponte degli Aneti, che è già stato chiuso al traffico. L’acqua infatti sfiora ormai l’impalcato e gli argini sono bassi.

La pioggia battente che sta cadendo in questi minuti non lascia tregua alla furia del fiume, che ha raggiunto limiti di guardia anche a Carcare.

Proprio in questo momento si sta valutando l’apertura della diga di San Giuseppe, per evitare un crollo improvviso, e a quel punto la piena farebbe straripare il Bormida nella periferia della città.

A rischio anche la zona dell’ospedale, dove l’acqua impetuosa ha raggiunto il livello della strada.

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.