IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Aurelia a Finale Ligure, rocciatori pronti all’intervento: riapertura non prima della prossima settimana fotogallery video

Task force di rocciatori pronta ad intervenire su tutto il versante della Caprazoppa: si spera in tempi brevi almeno un senso unico alternato

Finale Ligure. Oggi tutto fermo per il maltempo e la pioggia intensa, ma da domani i rocciatori torneranno al lavoro sul versante roccioso della Caprazoppa a Finale Ligure: l’Aurelia resta ancora chiusa, con gravi disagi per la viabilità e la mobilità nel ponente savonese.

I tecnici specializzati, su mandato di Anas, dovranno compiere un complesso intervento di messa in sicurezza: non solo il distaccamento del masso poco dopo la galleria e prima del distributore, che ha fatto scattare l’allarme, ma anche un altro masso pericolante prima della medesima galleria verso Borgio Verezzi ha mostrato segni di instabilità. A complicare la situazione altri massi e pietre ad un altezza di 40-50 metri in fase di distaccamento a seguito della recente ondata di maltempo.

Dunque una situazione grave che impone alcuni giorni di lavoro: intanto l’azione disgaggio di pietre e materiali instabili posizionati nella parte alta della parete rocciosa, poi il disgaggio dei due massi pericolanti, in seguito il ripristino di reti metalliche rinforzate e adatte a resistere ad altre situazioni meteo difficili.

Naturalmente saranno eseguiti controlli e verifiche tecniche su varie porzioni del versante, prima e dopo la galleria della Caprazoppa.

Se non ci saranno altri intoppi e meteo permettendo le stime per una possibile riapertura sono per la settimana prossima. Tempi abbastanza lunghi e ancora non certi, considerata la criticità della parete rocciosa, martoriata dalle piogge intense. Tuttavia, se gli accertamenti daranno esito positivo e le condizioni di intervento lo consentiranno, non si esclude in tempi brevi un senso unico alternato: solo domani si potrà sapere questa possibilità.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Vuoi leggere IVG senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.