IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

A Savona la mostra fotografica internazionale sul Bauhaus

L'inaugurazione giovedì 21 novembre alle ore 17 presso la sala conferenze di Palazzo Gavotti

Più informazioni su

Savona. Inaugurerà Giovedì 21 novembre 2019 alle ore 17 presso la sala conferenze di Palazzo Gavotti la mostra fotografica “Bauhaus” che sarà aperta al pubblico fino al 12 gennaio 2020. 

La mostra è promossa dall’Ordine degli architetti di Savona, in collaborazione con l’Istituto di cultura Italo-tedesco di Savona, Goethe Institut e il Museo della Ceramica di Savona, con il Patrocinio del Comune di Savona, Consolato generale della repubblica federale di Germania di Milano e il Consiglio nazionale degli architetti. 

“Famosi artisti e architetti hanno “popolato” il movimento e la scuola di architettura, arte e design nato a Weimar nel 1919 che ha influenzato tutto il mondo. Per celebrare il centenario, questa esposizione, composta da più di 50 fotografie d’autore di Hans Engels, sta facendo il giro d’Europa e ha appena concluso la tappa a Verona.” Dice Giacomo Airaldi Presidente dell’Ordine degli Architetti di Savona “Ringraziamo tutte le Istituzioni che ci hanno coinvolto e reso possibile di far conoscere anche ai savonesi questo stile che ha messo le basi dell’architettura moderna per minimalismo e linearità, e ha lanciato nuovi metodi e materiali da costruzione”. 

L’allestimento dell’edizione Savonese della mostra è stato pensato e realizzato a cura della Commissione Cultura dell’Ordine degli Architetti, e si inserisce nella prestigiosa sala Ludovisi del Museo della Ceramica. 

“La finalità di questa mostra” Scrive il Fotografo Hans Engels “consiste nel documentare in uguale misura sia gli aspetti conosciuti del Bauhaus che quelli dimenticati, di mostrare le opere ristrutturate e quelle andate in rovina in modo da fornire al pubblico un panorama il più completo possibile di questo movimento architettonico”. “Non solo celebrazione della “bella architettura” quindi, ma anche riflessioni sulla necessità del “restauro del moderno”. Aggiungono gli architetti Simone Bruzzone e Alberto Moras che hanno coordinato più direttamene per la Commissione Cultura la realizzazione della mostra. 

L’inaugurazione di giovedì 21 novembre alle 17,00 nella sala conferenze al secondo piano di Palazzo Gavotti vedrà i saluti istituzionali dell’arch. Ilaria Becco, consigliere CNA e dell’arch. Giacomo Airaldi Presidente dell’Ordine degli Architetti PPC di Savona, seguiti dagli interventi del sig. Musso dell’Istituto Tedesco, della Direttrice del Museo della Ceramica Tiziana Casapietra, del fotografo Fulvio Rosso e del prof. Gian Luca Porcile dell’Università di Genova. 

Seguirà la visita all’esposizione e un rinfresco organizzato dall’Ordine degli Architetti. 

È previsto il riconoscimento di 1 credito formativo professionale autocertificato per architetti. Per tutta la durata della mostra gli architetti iscritti all’Ordine di Savona avranno ingresso gratuito alla mostra e al Museo della Ceramica. 

L’iniziativa è stata resa possibile anche grazie al sostegno degli sponsor Fidra, GiVi Arreda, Velaria, Centrocopie e BioVio. Mostra Fotografica “BAUHAUS” 

Inaugurazione Giovedì 21 novembre 2019 alle ore 17, ingresso libero.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.