IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

I Magazine di IVG.it - L'Angolo dei Curiosi

Where is my mind?

"L'Angolo dei Curiosi" è la rubrica per chi è desideroso di vedere, ascoltare, conoscere: ogni giovedì con Giulia Grenno

Più informazioni su

Cari curiosi,
Sapete? Adoro i concerti.
Non sono una persona che ama ballare, tranne casi in cui sia complice qualche bicchiere di vino in più, eppure ogni volta che mi trovo ad un concerto mi scateno: salto, canto, ballo.
Insomma, do il meglio di me.
Una volta terminato il concerto, mi sento pervasa da una sensazione di liberazione, di pace.
E’ come se avessi allontanato da me ogni stress e preoccupazione.
Mi sento bene.

Ci sono stati concerti in cui sono andata solo per poter cantare ogni singola canzone ed altri che, per diversi fattori, sono stati momenti indimenticabili.
E c’è di più: ho addirittura stilato una lista di canzoni che voglio assolutamente sentire dal vivo prima o poi.
Eccone alcune
– With or without you degli U2
– Fix you dei Coldplay
– Don’t look back in anger degli Oasis (sperando fortemente in una loro reunion)
– Good riddance dei Green Day
– I miss you dei Blink 182
– Best of you dei Foo Fighters

E poi, ovviamente, un sacco di concerti a cui non potrò mai assistere come
– Nirvana
– Queen
– Beatles
– Linkin Park
– Fabrizio de Andrè
E potrei andare avanti per ore.

Nel luglio del 2016, a Collegno, ho realizzato uno dei miei grandi sogni in compagnia della cara Daria: un sogno chiamato Pixies.

Potrei dilungarmi sulla loro descrizione ma vi basti sapere che nella scena finale di Fight Club, quando Edward Norton e Helena Bonham Carter si tengono per mano, di spalle, mentre nel mondo davanti a loro iniziano le esplosioni, la loro musica riempie la scena con “Where is my mind?”.
Ecco, c’è stato un momento durante quel concerto in cui è iniziato a piovere forte e noi eravamo totalmente rapite da quel momento e quelle magiche note mi sono entrate nel cuore, con dei brividi di emozione impossibili da dimenticare.
Uno dei concerti più emozionanti e uno dei momenti più cari.

Sabato saranno a Torino: vi consiglio di farci un pensierino.
Ciao curiosi, a presto!

“L’Angolo dei Curiosi” è la rubrica di IVG a cura di Giulia Grenno per chi è desideroso di vedere, ascoltare, conoscere, ritrovarsi o dissentire. A Giulia piacciono il profumo dei libri, il rumore della puntina che tocca il vinile, il buio in sala quando sta per iniziare un film, l’odore delle cartolerie, il ticchettio della macchina da scrivere, i ritratti in bianco e nero, le prospettive diverse, fermarsi col naso all’insù.
Se ti piace almeno una di queste cose, prenditi una pausa insieme a noi
: clicca qui per leggere tutti gli articoli

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.