IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Varazze in vetrina al Salone Internazionale del Turismo a Lugano: presentato “VarazzeEat”

“Un contenitore dei prodotti tipici varazzini che insieme promuovono e fanno conoscere la città in giro per l'Italia”

Varazze. Varazze in vetrina al Salone Internazionale del Turismo a Lugano, dove è stato presentato “VarazzeEat”, un “contenitore” dei prodotti tipici varazzini che insieme promuovono e fanno conoscere Varazze nelle fiere in giro per l’Italia.

“Enogastronomia, Alimentazione e attenzione ad una dieta curata e territorio sono i sostantivi le cui iniziali formano l’acronimo EAT, che saranno considerati uno dei punti di forza dell’offerta turistica varazzina”, ha spiegato l’assessore al Turismo Bettina Bolla.

“L’enogastronomia contribuisce a incrementare l’interesse per le tipicità dei territori e a rendere più attrattivo il territorio da un punto di vista turistico. Lo affermano i contenuti del Rapporto sul turismo enogastronomico italiano 2019”, ha proseguito Bolla.

“Per questo motivo abbiamo deciso di portare in Svizzera un assaggio di Varazze, i nostri prodotti tipici, espressione del nostro Territorio. Non solo negli ultimi anni è aumentata la fruizione di esperienze a tema enogastronomico, che diventano patrimonio comune, con il 98% dei turisti italiani che, a prescindere che si muovano per turismo balneare, di montagna o per business, ha partecipato ad almeno una attività di questo genere nel corso di un viaggio”.

“Ecco perché questa volta non porteremo solo assaggi, ma veri e propri laboratori del gusto, che spiegheranno per esempio come fare il pesto al mortaio o come cucinare la torta pasqualina”, ha concluso. Di seguito il programma completo di Varazze Eat.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.