IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Varazze, assemblea del Pd: “Occasione di aprire il partito a tutto il mondo del centrosinistra”

È stata organizzata da Davide Petrini, Francesca Agostini, Elisa Giusto 

Più informazioni su

Varazze. Ieri sera a Varazze si è tenuta una partecipatissima assemblea nella sede del Partito Democratico. È stata organizzata proprio da alcuni membri del PD locale Davide Petrini, Francesca Agostini, Elisa Giusto.

“Un’assemblea, – hanno spiegato i dem locali, – nata dalla volontà di affrontare i temi politici nazionali e locali e dare una risposta a tutti coloro che avevano espresso alle primarie il loro sostegno a Nicola Zingaretti chiedendo di fatto una svolta al partito”.

“Non è stata solo un’assemblea di mozione ma l’occasione di aprire il partito a tutto il mondo del centro-sinstra, sono stati numerosi infatti i partecipanti non iscritti al PD come il Consigliere Comunale Busso Paola e alcuni esponenti di Articolo 1”.

“L’assemblea si è rivolta all’elettorato che riconosce come priorità lo sviluppo economico, la tutela dell’ambiente, una sanità pubblica efficiente, un modello di mobilità funzionale per il nostro territorio e che si riconosce in un’azione per raggiungere questi obiettivi lontana da accordi e posizionamenti come troppo spesso abbiamo visto avvenire anche nella nostra provincia”.

“A riprova dell’apertura politica che si è voluta dare all’incontro è stata particolarmente apprezzata la presenza del Consigliere Comunale Massimo Lanfranco del Movimento 5 stelle”.

“Di fatto ieri sera il PD ha svolto il ruolo che da tempo gli viene richiesto, forza capace di aprirsi a tutti coloro che vogliono fare politica nella sua area  di riferimento, una ripartenza di cui Varazze e il nostro territorio provinciale hanno bisogno anche in vista delle elezioni regionali”, hanno concluso.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.