Tic tac

Torna l’ora solare, si dorme di più: stanotte alle 3 lancette indietro di un’ora

La luce arriverà prima al mattino, ma alla sera comincerà a fare buio piuttosto presto

ora solare

Regione. Torna l’ora solare e anche la canonica domanda: “Lancette avanti o indietro di un’ora?”. Un problema che, al giorno d’oggi, si pone molto meno, grazie anche e soprattutto ai moderni apparecchi tecnologici, che cambiano automaticamente l’ora.

Ma la risposta esatta è comunque “lancette un’ora indietro”. Quando? Questa notte, a cavallo tra sabato 26 e domenica 27 ottobre: alle 3 bisognerà riportare le lancette alle 2.

Primo risultato è che l’ultima domenica di ottobre si potrà dormire un’ora in più, mentre il cambiamento più duraturo sarà la conquista della luce al mattino con il contraltare che comincerà a fare buio piuttosto presto.

L’ora legale con lo spostamento delle lancette un’ora avanti tornerà il 29 marzo 2020. A partire dall’anno dopo, invece, tutto dipenderà dalla decisione di ciascun Stato membro dell’Ue.  Il Parlamento europeo ha infatti appoggiato apertamente la proposta della Commissione di abolire il cambio tra ora legale e ora solare, ma ha chiesto di spostare la data di entrata in vigore della novità dal 2019 al 2021.

Più informazioni

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.