IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Terminal Savona, mancato rinnovo di sei lavoratori: i sindacati contro l’autorità di sistema portuale

Sulla questione, le sigle sindacali FILT CGIL reputano l'autorità "non pervenuta"

Savona. Con un comunicato ufficiale, le sigle sindacali CGIL FILT esprimono il loro disappunto sul mancato rinnovo di sei lavoratori del “Terminal Savona Auto”.

“Constatiamo con disappunto la decisione del ‘Terminal Savona Auto’ di interrompere alla scadenza del tempo determinato il rapporto di lavoro con sei lavoratori che lavoravano nel terminal da oltre 24/36 mesi – si legge nella nota – se da una parte è certificato che rispetto al 2018 c’è stata una flessione del mercato dell’auto con le dovute conseguenze anche sul traffico del terminal, di contro constatiamo la proroga per 17 anni della concessione a ‘Savona Terminal Auto’, a fronte di un investimento di sette milioni di euro”.

“Il gruppo Grimaldi ha ottenuto il tutto senza che l’autorità di sistema portuale chiedesse conto della vicenda, o forse non era a conoscenza degli avvenimenti – commentano – come FILT CGIL ci attiveremo immediatamente con l’autorità di sistema portuale”.

“In modo che la stessa si faccia immediatamente promotrice di un azione che possa prevedere in tempi brevi la ricollocazione dei sei lavoratori altamente professionalizzati in ambito portuale” concludono.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.