IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Lettere al direttore

Stoppiamo il transito del 75% dei camion in Albisola per eccessivo inquinamento

di Paolo Forzano

Più informazioni su

Stoppiamo il transito del 75% dei camion in Albisola?

Al Capone è stato arrestato per evasione fiscali, noi possiamo stoppare i camion per eccessivo inquinamento!

In alcune aree la concentrazione di inquinanti dovuta ai tir, rimane preoccupante, tanto da essere responsabile di 100 milioni di giorni di assenza per malattia e 350mila morti premature in tutta Europa.

Lo dice l’Agenzia europea dell’ambiente (Eea), che sottolinea come il trasporto pesante su strada sia uno dei maggiori imputati per quanto riguarda la produzione di inquinamento da ossidi di azoto (NOx) e di particolato sottile (Pm2,5).

L’Italia è uno dei paesi più inquinati d’Europa, ed il fanalino di coda in Europa per età media dei mezzi (ben 13,5 anni):

Composizione percentuale del parco circolante italiano di autocarri (*) per categoria Euro al 31/12/2017

Categoria Euro // % sul totale 2017

Euro 0 18,0
Euro 1 7,0
Euro 2 14,1
Euro 3 20,0
Euro 4 19,3
Euro 5 14,4
Euro 6 7,2

Fonte: elaborazione dell’Osservatorio sulla Mobilità sostenibile di Airp su dati Aci

Ma allora in centri urbani come Albisola Capo che cosa si può fare? Negli anni scorsi il divieto di transito per i mezzi pesanti era una limitazione misera, poche ore il venerdì di poche settimane estive.

Si può fare di meglio? Certo!

Introdurre una limitazione ai mezzi inferiori ad euro 5:

1) Se il veicolo è adibito al trasporto di derrate deperibili, farmaci e carburanti, o è un veicolo commerciale fino a 35q conforme alla Direttiva 98/69 B CE o è un veicolo commerciale oltre 35q conforme alla Direttiva 94/12 CE, può circolare tutti i giorni della settimana, senza alcuna limitazione.

2) Per gli altri veicoli, bisogna verificare il rispetto o meno delle Direttive europee sull’abbattimento delle emissioni inquinanti e il tipo di veicolo che si possiede. In particolare, se il veicolo rispetta almeno la Direttiva europea sull’abbattimento delle emissioni inquinanti Euro 5 o successiva può circolare tutti i giorni della settimana.

3) in caso contrario non rispetti il punto 1 o 2 il veicolo non può circolare.

I veicoli euro 5 o 6 sono circa 14,4+7,2= 21,6 %, e questi possono circolare.

Aggiungiamo qualche percento dovuto a veicoli del punto 1) ed otteniamo circa il 25% al massimo.

Ebbene con una siffatta limitazione otteniamo che un 25% possono circolare, mentre un 75% non possono circolare!
Ebbene signori Sindaci delle Albisole, se volete legalmente porre un freno al transito smodato di camion in Albisola questa è un’idea!

cordiali saluti

Paolo Forzano

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.