IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Stop alle prescrizioni ambientali per Italiana Coke, minoranza all’attacco: “Decisione assurda, il sindaco deve spiegazioni”

I consiglieri di opposizione preoccupati per la tutela dei lavoratori e degli abitanti del comprensorio valbormidese

Cairo Montenotte. La decisione della Provincia di Savona di sospendere le prescrizioni di tutela ambientale inserite nell’autorizzazione integrata ambientale rilasciata a Italiana Coke al centro di una interrogazione presentata dai consiglieri comunali di minoranza a Cairo Montenotte. “Vogliamo sapere se il sindaco Lambertini sia stato informato” affermano Matteo Pennino, Roberta Beltrame, Alberto Poggio, Nicolò Lovanio e Giorgia Ferrari.

“La decisione della Provincia di Savona di sospendere le prescrizioni di tutela ambientale inserite solo due mesi fa nell’autorizzazione integrata ambientale rilasciata a Italiana Coke ci lascia a dir poco stupiti…”.

“Il presidente dell’ente provinciale, Pierangelo Olivieri, ha dichiarato che la ragione della sospensione sarebbe un accordo che prevede la sospensione in autotutela in attesa della sentenza del Tar” e “un escamotage per accellerare i tempi”.

“Cos’è cambiato nel frattempo, a parte il fatto che l’azienda, com’è suo diritto, ha fatto ricorso al Tar? E ora quale tutela ci sarà per l’ambiente e la salute dei lavoratori e degli abitanti di Cairo e della Val Bormida?” si chiedono gli esponenti della minoranza cairese.

“Ci chiediamo quali siano le reali ragioni di questa decisione, se il sindaco di Cairo e la sua giunta ne fossero a conoscenza e come mai i consiglieri comunali non siano stati informati: tutti noi consiglieri comunali di opposizione abbiamo depositato un’interrogazione al sindaco per avere risposte…”.

“Le prescrizioni in oggetto siano importanti ed irrinunciabili sotto il profilo della tutela dell’ambiente e, quindi, della salute dei lavoratori e degli abitanti di Cairo e della Val Bormida” concludono.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.