IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Serre e terreni allagati ad Albenga, Ciangherotti (Fi): “Richiesto un tavolo urgente in Prefettura”

“Necessario confronto diretto con il prefetto, alla presenza di rappresentanti delle aziende e funzionari comunali”

Albenga. Serre e terreni allagati, come spesso accade, a causa dell’’ondata di maltempo che ha investito l’intera regione, senza risparmiare l’albenganese. Una situazione non nuova, ma che ha gettato nello sconforto agricoltori e imprenditori agricoli ingauni, ancora una volta alle prese con la conta dei danni.

E questa mattina, il consigliere di opposizione Eraldo Ciangherotti (Fi) ha svolto un sopralluogo in alcune aree critiche, al termine del quale ha richiesto un incontro in Prefettura, a Savona.

“Ho appena telefonato a Savona per chiedere un tavolo urgente con il Prefetto in persona, – ha spiegato l’amministratore forzista. – Un incontro diretto alla presenza dei funzionari del Comune, del dirigente dei lavori pubblici, per poter segnalare tutte le criticità di Albenga a seguito dei danni alluvionali che subiamo ogni volta che comincia la stagione delle piogge, e dei rappresentanti della aziende agricole locali”.

“È evidente che questa amministrazione comunale, al sesto anno di mandato del centrosinistra, non sia in grado di mettere mano ai tanti problemi di cui le nostre aziende agricole sono costantemente vittime senza poi ottenere nemmeno alcun risarcimento”, ha concluso Ciangherotti.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.