IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Serata benefica della Confraternita “dei Neri” Pietra Ligure, l’antica tradizione dello “Zemin”

Si terrà il prossimo 30 ottobre nel salone/chiesa di Sant'Anna

Pietra Ligure. La Confraternita “dei Neri” Pietra Ligure pronta a far rivivere una antica tradizione.

Nel periodo dei morti, era usanza che le Confraternite, per pietà popolare, facessero delle questue, ossia raccogliessero per le case ceci, fave e zucche da mettere poi all’incanto, vale a dire all’asta e con il ricavato riuscire a far celebrare delle messe per le anime di coloro che non avevano più nessuno che pregasse per loro…

Con i ceci secchi si era soliti preparare un piatto tradizionale dei nostri luoghi, lo Zemin, ossia una zuppa con soffritto, coste di bietola, ceci e parti di maiale tra cui la cotenna. Questo piatto era tradizionalmente sulle tavole il 2 novembre.

La Confraternita pietrese vuole far rivivere questa tradizione e la sera del 30 ottobre, alle ore 19.30, nel salone/chiesa di Sant’Anna organizzerà una cena aperta a tutti, al costo di 15 euro, nella quale il piatto principale sarà lo “Zemin di ceci” con antipasti e dolci tipici liguri.

Il ricavato andrà in beneficenza.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.