IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Seconda Categoria girone B, avvio all’insegna del “2”: colpi esterni di Plodio, Sassello, Mallare e Vadese risultati

Tra mercoledì e giovedì si completa il primo turno: ecco il programma degli incontri

Noli. Dopo che la prima giornata aveva visto un solo incontro disputato, nello scorso weekend ha preso il via a pieno programma il girone B della Seconda Categoria. Nelle sei partite giocate si sono contati due pareggi e ben quattro vittorie esterne.

Una rete di Spinardi su calcio di rigore, sul finire del primo tempo, ha portato il Plodio a cominciare nel migliore dei modi, espugnando il campo della Santa Cecilia per 1 a 0.

Vittoria con un gol di scarto in trasferta anche per il Sassello, che ha prevalso sulla Nolese per 2 a 1. La rete di Dabove ha permesso alla formazione di mister Bruno Saporito di chiudere in vantaggio la prima frazione, ma nel secondo tempo la squadra guidata da Antonio Valicenti ha ribaltato il risultato con le reti di Danilo Rebagliati su rigore e Arrais.

Più netto il successo dell’ambizioso Mallare: 3 a 1 in casa del Priamar. L’undici allenato da Massimiliano Ghione ha colpito con Vallone nel primo tempo, Pistone e Brahi nel secondo. Ad inizio ripresa Bianco ha segnato il temporeaneo pareggio dei savonesi.

In anticipo al sabato, la Vadese ha avuto la meglio in trasferta sul Pallare per 3 a 1. La formazione condotta da Tony Saltarelli è andata a segno con Marchi (nella foto) e Mandaliti nel primo tempo; nelle fasi centrali del secondo tempo i locali hanno accorciato le distanze con Morando; poi Macagno ha realizzato la rete che ha messo al sicuro il successo degli azzurrogranata.

Hanno giocato sabato anche Murialdo e Rocchettese. Odella e Adosio hanno mantenuto inviolate le rispettive porte; ne è uscito un pareggio 0 a 0 che permette alle squadre allenate da Fabio Macchia e Mario Croci di muovere la classifica con un punto ciascuna.

Un punto lo ha conquistato anche il Calizzano che, ospite del Dego, pareggiando 3 a 3 si porta a quota 4 punti in graduatoria, almeno ancora per oggi davanti a tutte. Ai biancoblù non è bastato uno scatenato Paolo Mozzone, autore di tre reti; i giallorossi hanno rimontato prima dal 2-0 al 2-2 con doppietta di Loi, poi dal 3-2 al 3-3 con il rigore trasformato da Roascio in pieno recupero.

Nei prossimi giorni verrà completata la prima giornata con il seguente programma:
mercoledì 30 ottobre ore 20,30 a Cengio: Plodio – Priamar Liguria
mercoledì 30 ottobre ore 20,30 a Sassello: Sassello – Santa Cecilia
mercoledì 30 ottobre ore 20,30 a Rocchetta di Cairo: Rocchettese – Pallare
mercoledì 30 ottobre ore 21 a Carcare: Mallare – Dego
giovedì 31 ottobre ore 20,30 a Quiliano: Vadese – Nolese

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.