IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Savona, la denuncia di Enpa: “Fucilate in via Turati, qualcuno spara agli uccelli ma rischia di colpire le persone”

I volontari della Protezione Animali sono stati chiamati "a soccorrere un gabbiano reale con una vasta e sanguinante ferita risultata poi essere stata causata da una fucilata"

Savona. “In via Turati, nel popoloso quartiere savonese di Valloria, c’è qualcuno che spara agli uccelli, con il rischio di colpire per sbaglio qualche persona”. La denuncia arriva dai volontari della Protezione Animali di Savona.

I volontari della Protezione Animali sono stati chiamati “a soccorrere un gabbiano reale con una vasta e sanguinante ferita risultata poi essere stata causata da una fucilata; il volatile è ora in cura e si spera di salvarlo, anche se la vastità della lesione preoccupa. Le guardie zoofile volontarie dell’Enpa stanno svolgendo accertamenti per individuare e denunciare l’autore degli spari”.

“I gabbiani reali stanno da tempo colonizzando gli abitati dove trovano nei tetti e nei terrazzi perfette ‘scogliere’ dove fare il nido; diverse e concomitanti le cause del fenomeno: i cambiamenti climatici che spingono sempre più a nord il loro areale, la pesca eccessiva che devasta la fauna marina che è il loro cibo naturale, l’uso primaverile ed estivo delle spiagge per la balneazione, che occupa i loro spazi di nidificazione”.

Per limitare in modo incruento la loro presenza Enpa suggerisce “da tempo ai Comuni azioni preventive, che nessuna amministrazione ha ancora preso in considerazione”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.